HOME - Cronaca
 
 
08 Marzo 2019

Finti dentisti truffano pazienti e “scappano” con gli acconti. Si teme gestissero una rete di finti studi


La vicenda raccontata dalla stampa locale, tra cui la pagina romana de Il Corriere della Sera, non è certamente molto chiara e lascia aperti alcuni dubbi su come si è sviluppata e come i pazienti non abbiano fatto ad accorgersene prima. 

Secondo la cronaca, i titolari di studio attivato in uno dei quartieri più prestigiosi di Roma (Parioli) avrebbe truffato vari pazienti incassando gli anticipi e poi “scappando” lasciandoli senza cure e soldi. Ad accogliere i pazienti in quello che sembrava un vero e proprio studio al quarto piano “in un bel palazzo vicino alla residenza dell’ambasciatore americano”, scrive il Corriere, erano professionisti in camice, assistenti e segretarie. Dopo la visita, ai pazienti veniva illustrato il piano terapeutico e fatto il preventivo.

“Qualcuno ha poi accettato di versare un anticipo, altri hanno pagato tutto, altri ancora hanno fatto ricorso a finanziamenti per poter affrontare la spesa. E hanno preso un appuntamento di lì a qualche giorno per cominciare con le sedute”, informa il quotidiano. Al loro ritorno, però, non hanno trovato più nessuno se non la porta sbarrata.  

Dopo la denuncia di alcuni di questi pazienti sono scattate le indagini che hanno portato alla denuncia per truffa una coppia di quarantenni.

Gli inquirenti hanno il sospetto che la copia abbia messo in atto lo stesso sistema in altri quartieri della Capitale e forse anche in altre città. 

Articoli correlati

I carabinieri gli hanno notificato un ordine di carcerazione per due anni. Relativamente all'ipotesi di reato di truffa e di violazione dei sigilli.  A darne notizia è il quotidiano La...


L’Associazione tra Odontoiatri PROBe, nata da un gruppo di Ex Allievi del corso Perio-IT e successivi Master in Parodontologia dei dottori Pierpaolo Cortellini e Maurizio Tonetti, con lo scopo di...


Nel 2012 i militari del NAS, entrati a fatica (non gli aprivano la porta) nel suo studio a Cosenza avevano trovato a curare i pazienti un diplomato odontotecnico con una fantomatica laurea in...


La vicenda della clinica Ideasorriso di Modena, nata dopo la denuncia fatta dal direttore sanitario, rischia di fare scoppiare un caso iDental anche in Italia. L’allarme lo ha lanciato ieri...


C’è tempo fino al 1° di aprile per spedire i poster che parteciperanno al X Congresso internazionale di Associazione Italiana Odontoiatri in programma al Centro Congressi Chia Laguna (Cagliari),...


Altri Articoli

"C'è grande soddisfazione da parte nostra e da parte di tutti i presidenti CAO".A dirlo è Brunello Pollifrone (nella foto), presidente CAO Roma, che commenta la sentenza del Tar della Liguria che...


I carabinieri gli hanno notificato un ordine di carcerazione per due anni. Relativamente all'ipotesi di reato di truffa e di violazione dei sigilli.  A darne notizia è il quotidiano La...


Dopo la vicenda che ha toccato la clinica Ideasorriso di Modena l’associazione Federconsumatori ha stilato un decalogo rivolto “ai pazienti–consumatori, dove sono elencate le cautele che...


L’Associazione tra Odontoiatri PROBe, nata da un gruppo di Ex Allievi del corso Perio-IT e successivi Master in Parodontologia dei dottori Pierpaolo Cortellini e Maurizio Tonetti, con lo scopo di...


Photo Credit: La Nazione.it

Un altro finto dentista cinese è stato scoperto a Prato, cittadina toscana che con il 20% di residenti è la terza città europea che accoglie il più alto numero di cittadini cinesi. Stando alle...


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi