HOME - Cronaca
 
 
11 Marzo 2019

Odontoiatra ed abusivo denunciati ad Udine. A Potenza sequestrato poliambulatorio, privo di autorizzazione in cui operava un dentista senza titoli


Un finto dentista, un diplomato odontotecnico, ed il titolare dello studio, un odontoiatra abilitato ed iscritto all’Albo, sono stati denunciati dai militari del NAS di Udine per esercizio abusivo della professione. Secondo quanto pubblicato sulla stampa locale il finto dentista “effettuava prestazioni sanitarie di esclusiva competenza dell’odontoiatra, con la complicità dello stesso professionista responsabile”.
L’Autorità giudiziaria ha anche emesso un provvedimento cautelare di sequestro della struttura utilizzata per lo svolgimento dell’attività sanitaria, ritenendo concreto il rischio di una reiterazione dell’illecito. 

Il NAS di Potenza, unitamente ai colleghi del Nucleo Ispettorato del Lavoro e ai Carabinieri dell’Arma Territoriale, ha eseguito un’ispezione igienico sanitaria presso un poliambulatorio specializzato in medicina estetica e odontoiatria. Nel corso del controllo, si legge in una nota dell’Arma, i militari hanno rilevato che la struttura non solo era stata attivata senza autorizzazione, ma impiegava altresì un odontoiatra privo del previsto titolo di studio.
I Carabinieri hanno provveduto a sequestrare l’intero poliambulatorio, dal valore di quasi un milione di euro, e a deferire all’Autorità Giudiziaria sia l’esercente abusivo della professione sanitaria che il Direttore Sanitario della struttura.

Articoli correlati

Capofila del progetto, in quanto Regione promotrice dell’iniziativa contenuta nel piano di lavoro, è la Basilicata


Presso FICO di Bologna un nuovo appuntamento con “La Piazza della Salute”, aperto a tutti e all’insegna dell’informazione e prevenzione partendo dalla salute dei propri denti fino a uno...


Fino a sabato confronto tra gli esperti sui temi, classici e non, della patologia e della medicina orale


Gli odontoiatri in prima linea per individuare fenomeni di violenza, dall’Ordine di Medici di Napoli le “direttive” 


Oltre alla clinica anche il cambio di consegne alla presidenza e le elezioni di chi guiderà SIDO dal 2023 


Altri Articoli

Capofila del progetto, in quanto Regione promotrice dell’iniziativa contenuta nel piano di lavoro, è la Basilicata


Presso FICO di Bologna un nuovo appuntamento con “La Piazza della Salute”, aperto a tutti e all’insegna dell’informazione e prevenzione partendo dalla salute dei propri denti fino a uno...


Fino a sabato confronto tra gli esperti sui temi, classici e non, della patologia e della medicina orale


Gli odontoiatri in prima linea per individuare fenomeni di violenza, dall’Ordine di Medici di Napoli le “direttive” 


Oltre alla clinica anche il cambio di consegne alla presidenza e le elezioni di chi guiderà SIDO dal 2023 


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi