HOME - Cronaca
 
 
08 Aprile 2019

La scomparsa di Eugenio Buldrini: uno dei padri dell’odontotecnica moderna


Per molti giovani odontoiatri ed odontotecnici probabilmente il nome di Eugenio Buldrini non dirà molto, ma se volgiamo fare un paragone musicale è stato il Francesco De Gregori della musica italiana e non solo perché gli assomigliava fisicamente e per carattere, decisamente schivo e riservato, ma perché è stato un vero e proprio artista, impegnato politicamente a dare una dignità al suo lavoro. 

Eugenio Buldrini ha fatto certamente la storia dell’odontotecnica italiana dal punto di vista “tecnico”, insegnando a generazioni di odontotecnici la stratificazione della ceramica, collaborando con aziende del settore ed “inventando” la ceramica a basso punto di fusione ed un sistema per modificare il “croma” dell’elemento in ceramica. 

Ma Eugenio Buldrini con il suo inseparabile amico Pier Giorgio Bozzo, ed altri storici odontotecnici fondatori dell’ANTLO, hanno fatto nascere l’attuale professione di odontotecnico, rivendicandone il ruolo di serio professionista nella riabilitazione protesica del paziente.  

Buldrini appartiene ai padri nobili dell’odontotecnico moderno trasformandolo da artigiano, da meccanico dentista, in un professionista con una sua dignità, autorevolezza ed orgoglio professionale. 

Purtroppo quella lunga malattia che ieri l’ha portato via, gli aveva impedito da oltre quindici anni di fare il lavoro che amava, ma grazie ai suoi amici è sempre rimasto vicino al settore. 

“La sua umanità, la sua disponibilità verso tutti, il suo impegno culturale e associativo, il suo entusiasmo, sono doti che lo rendono non solo un grande professionista ma un grande Uomo che ha saputo superare mille traversie”, avevano detto gli Amici di Brugg consegnandogli il premio Biagi alla carriera, e chiunque abbia avuto la fortuna di conoscerlo non può che sottoscrivere. 


Articoli correlati

Root Cause è il titolo del film inchiesta che vorrebbe dimostrare che i trattamenti endodontici possono essere causa di cancro, malattie al cuore e varie patologie croniche, ed il suggerimento...


Ad Aragona i militari del NAS di Palermo hanno denunciato un 47enne per esercizio abusivo della professione medica odontoiatrica. Con lui sono stati denunciati l’amministratore unico della società...


A fine novembre, il Giudice del Tribunale di Terni per le indagini preliminari aveva emesso nei suoi confronti una ordinanza interdittiva di divieto di esercitare la professione per nove mesi,...


Sono stati gli agenti dalla polizia di Bologna a denunciare un finto dentista siriano residente a Roma ma domiciliato a Bologna accusato di esercizio abusivo della professione, rapina e lesioni...


Presso la sede nazionale dell’ANPO di Roma il 12 aprile us. si è riunita la Giunta Esecutiva del Collegio Italiano dei Primari Ospedalieri di Odontoiatria, Odontostomatologia e Chirurgia...


Altri Articoli

Competenza, tecnica, empatia sono alla base della professione. Ma anche la comunicazione rappresenta oggi uno dei percorsi obbligati con i quali il dentista deve confrontarsi....

di Carla De Meo


L’obbiettivo è quello di venire incontro alle esigenze quotidiane dei clinici e per farlo SIdP ha sviluppato una App, Powerapp SIdP, che consente ad ogni clinico che stia eseguendo una visita...


L’obbligo di formazione continua decorre dal 1° gennaio successivo alla data di iscrizione all’Ordine. Da tale data il professionista sanitario deve maturare i crediti previsti per i residui...


Riuscire a rendere complicato un regime che è nato per essere semplice e di immediata applicazione non è certo impresa da tutti. Ciononostante il Legislatore ce l’ha fatta, tant’è che si sono...


Root Cause è il titolo del film inchiesta che vorrebbe dimostrare che i trattamenti endodontici possono essere causa di cancro, malattie al cuore e varie patologie croniche, ed il suggerimento...


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi