HOME - Cronaca
 
 
09 Aprile 2019

DentalPro punta su innovazione e tecnologia digitale con la Digital Dental Academy


DentalPro, il Gruppo odontoiatrico privato italiano con oltre 150 centri in Italia e 850 odontoiatri professionisti iscritti all’Albopunta su innovazione e tecnologia digitale avviando una partnershipcon Digital Dental Academy. Con la DDA, centro di formazione di eccellenza nell’ambito delle tecnologie digitali applicate all’odontoiatria, DentalPro porterà gradualmente le proprie strutture ad utilizzare gli innovativi scanner intra-orali per la presa delle impronte.

La prima fase partirà nel mese di maggio e coinvolgerà un nutrito gruppo di protesisti selezionato dal Comitato Medico Scientifico DentalPro e coordinato dalla dott.ssa Enrica Durval

Il progetto vuole validare ed estendere alle strutture del Gruppo i numerosi benefici che la tecnologia e la digitalizzazione possono portare in campo odontoiatricotra cui la riduzione di costi e tempi per medici e odontotecnici, ma anche maggiore affidabilità e precisione per i pazienti. In particolare, l’uso dello scanner intra-orale in quanto meno invasivo, non provoca disagi sotto forma di riflesso faringeo e evita la necessità di molteplici ritocchi. A garanzia degli oltre 250.000 pazienti che si sono affidati alle cure di DentalProin questi anni, tutti i centri del Gruppo accolgono da sempre tecnologie moderne, tra cui, ad esempio, la TAC 3D, per una diagnosi accurata e approfondita, parte di un percorso di innovazione costruito attraverso un importante investimento di oltre 6 milioni di euro.  

Il Dott. Samuele Baruch, membro del Comitato Medico Scientifico di DentalPro, in merito all’opportunità di miglioramento e crescita in campo tecnologico del Gruppo dichiara: “La scelta di aderire a questo progetto affiancandoci ad una prestigiosa realtà come la DDA, ha per il nostro gruppo un’importanza strategica. La tecnologia, anche in campo odontoiatrico, è in continua evoluzione. La collaborazione con la D.D.A ha come obiettivo ambizioso quello di proiettare il nostro Gruppo in un costante miglioramento del servizio al pazienteavvalendosi di tecnologie moderne funzionali introdotte nell’operatività dei medici”. 

L’attenzione verso lo sviluppo tecnologico conferma il posizionamento del gruppo come leader nel settore. Ad accompagnare DentalPro in questo percorso innovativo sarannoi soci della D.D.A. e i loro collaboratori scelti.La collaborazione tra Comitato Medico Scientifico e l’Accademia, aprirà le porte ad un ulteriore evoluzione dell’odontoiatria moderna, grazie alla raccolta e studio di numerosi casi in un brevissimo tempo.

A questo proposito l’iniziativa permetterà grazie al coinvolgimento degli oltre 150 centri DentalPro presenti in Italia, di raccogliere una serie di informazioni chiave per validare l’efficacia di utilizzo in ambito odontoiatrico di dispositivi moderni e digitali a beneficio dei pazienti. 

A cura di: Ufficio Stampa

Articoli correlati

Walter Devoto (nella foto), professionista di livello internazionale nell'ambito dell'estetica e della restaurativa, da qualche anno ha intrapreso, assieme al prof. Angelo Putignano, una nuova...


Saranno le Langhe ed in particolare Pollenzo (Cn), ad ospitare (il 23 e 24 marzo 2018) l'edizione numero 5 del Congresso Internazionale sull'odontoiatria digitale organizzato dalla Digital Dental...


Nella tradizionale sede di Parma si è svolto questo fine settimana il 3° Meeting Internazionale sull'Odontoiatria Digitale promosso dalla Digital Dental Academy. Come sottolineato nella...


Sarà lo Starhotels du Parc di Parma ad ospitare il primo congresso della Digital Dental Academy (DDA) in programma il 28 e 29 marzo 2014.Digital Dental Academy (DDA) è un sistema...


Altri Articoli

Competenza, tecnica, empatia sono alla base della professione. Ma anche la comunicazione rappresenta oggi uno dei percorsi obbligati con i quali il dentista deve confrontarsi....

di Carla De Meo


L’obbiettivo è quello di venire incontro alle esigenze quotidiane dei clinici e per farlo SIdP ha sviluppato una App, Powerapp SIdP, che consente ad ogni clinico che stia eseguendo una visita...


L’obbligo di formazione continua decorre dal 1° gennaio successivo alla data di iscrizione all’Ordine. Da tale data il professionista sanitario deve maturare i crediti previsti per i residui...


Riuscire a rendere complicato un regime che è nato per essere semplice e di immediata applicazione non è certo impresa da tutti. Ciononostante il Legislatore ce l’ha fatta, tant’è che si sono...


Root Cause è il titolo del film inchiesta che vorrebbe dimostrare che i trattamenti endodontici possono essere causa di cancro, malattie al cuore e varie patologie croniche, ed il suggerimento...


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi