HOME - Cronaca
 
 
09 Aprile 2019

Due abusivi, 3 prestanome ed il titolare di una struttura odontoiatrica denunciati in Emilia Romagna in due differenti operazione di Nas e Guardia di Finanza


Il NAS di Parma ha identificato una persona che esercitava abusivamente la professione di dentista presso un studio odontoiatrico della Provincia di Modena.
Secondo quanto riferisce una nota ufficiale, i militari del Nucleo, al termine di indagini coordinate con la Procura della Repubblica di Modena, hanno accertato che un 73enne abitante nel circondario di Bologna, sebbene privo di titoli abilitativi alla professione di odontoiatra, la esercitava abusivamente usurpando addirittura il titolo di “dottore ortodontista”. “Tutto ciò con la complicità del legale rappresentante della struttura medica e dello stesso direttore sanitario”, si legge nella nota.

Tutti i coinvolti risponderanno, in concorso tra loro, dei reati di esercizio abusivo della professione medica di odontoiatra e di sostituzione di persona. 

In provincia di Reggio Emilia la Guardia di Finanza ha denunciato un finto dentista di 50 anni diplomato odontotecnico, il direttore sanitario del centro odontoiatrico ed un altro odontoiatra. Secondo quanto riporta la stampa locale l’indagine era partita da una verifica fiscale che avrebbe appurato che nello studio a curare i pazienti era anche il finto dentista.

Articoli correlati

Nei guai tre odontoiatri che avrebbero fatto lavorare al loro posto due odontotecnici e tre assistenti alla poltrona 


Deferite tre persone alla Procura di Reggio Emilia: i legali rappresentanti di un centro odontoaitrico ed il direttore sanitario


Oltre a curare i pazienti senza avere i titoli per farlo, lavoravano in uno studio non autorizzato


A Pescara un ex (vero dentista), all’Aquila due odontotecnici ed un odontoiatra


Il primo è un dentista titolare di un ambulatorio odontoiatrico ma senza autorizzazione, ai tre denunciati a Paestum mancava invece la laurea


Altri Articoli

Alessandro Baj

Test sierologici fine a se stessi o studi multicentrici di ricerca? Ne abbiamo parlato con il professor Alessandro Baj


Il Tavolo tecnico modifica il testo su mascherine e camici ed il CTS approva. Il prof Gherlone ci spiega le modifiche e parla del futuro del Tavolo Tecnico 


Alcune considerazioni del dott. Dario Bardellotto sulle possibili soluzioni per combattere gli inquinanti indoor chimici, fisici e biologici di uno studio dentistico


La Società spagnola per il diabete (SED) e la Società spagnola di parodontologia portano l’attenzione sul malato diabetico ed i rischi in questo periodo di Covid-19. Raccomandata la massima...


L’obiettivo è contenere il rischio di infezione. Il documento è rivolto a tutti coloro che sono coinvolti nell’erogazione, in ambito pubblico e privato, di prestazioni odontostomatologiche 


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Speciale in Evidenza


 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

COVID-19 ed odontoiatria, il punto del prof. Roberto Burioni