HOME - Cronaca
 
 
02 Maggio 2019

La FNOMCeO al Festival della Tv di Dogliani (Cn) con un corso su fake news e lo spettacolo ‘Flow - La mente latente’


Silvia Bencivelli nell'edizione del 2017Silvia Bencivelli nell'edizione del 2017

Ci sarà anche la Federazione nazionale degli Ordini dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri (Fnomceo) al Festival della Tv e dei nuovi media di Dogliani, giunto ormai all’ottava edizione, che si snoderà per le piazze della cittadina delle Langhe dal 2 al 5 maggio.#percezioni è la parola chiave di quest’anno, che farà da filo conduttore tra i numerosi eventi delle quattro giornate.

Tra questi, i due organizzati da FNOMCeO per venerdì 3 maggio: il talk show ‘Percezioni della realtà e fake news: perché crediamo alle bufale. Giornalismo e bias cognitivi”, accreditato per la Formazione professionale continua dei Giornalisti, e lo spettacolo ‘Flow - la mente latente”, di e con Michele Cassetta, con il trombonista Gianluca Petrella e con la partecipazione straordinaria di Gene Gnocchi. Sarà quindi un vero e proprio viaggio all’interno della mente, dei suoi errori, dei suoi pregiudizi, delle sue fallacie, quello guidato dalla Fnomceo.

La prima tappa sarà il talk show condotto, a partire dalle 15, da Silvia Bencivelli, medico e giornalista scientifica, voce e volto noto della Rai. Luca De Fiore, direttore de Il Pensiero Scientifico Editore, Roberta Villa, medico e giornalista scientifica, Sergio Della Sala, professore di neuroscienze all’Università di Edimburgo, ci guideranno attraverso i meccanismi della mente mettendoci in guardia dai più comuni tranelli. A conclusione, la presentazione, da parte di Noemi Urso, social media manager, del sito Dottoremaeveroche, la risposta di Fnomceo al dilagare delle fake news in tema di salute. L’incontro è accreditato da Eaci (European association on consumer information), Gruppo di Specializzazione della Fnsi, nell’ambito della Formazione professionale continua per giornalisti e attribuirà 3 crediti (iscrizioni sulla piattaforma Sigef). 

A seguire, tutti al cinema-teatro di Dogliani per seguire lo spettacolo- divulgativo ‘Flow-la mente latente”, ideato e interpretato dall’odontoiatra e giornalista scientifico Michele Cassetta, e già rappresentato con successo in diverse città italiane. Insieme a lui sul palco anche il trombonista Gianluca Petrella e il comico Gene Gnocchi

“Circa 30.000 volte al giornoinconsapevolmente, scegliamo comportamenti che ci aprono la strada verso uno tra gli infiniti futuri possibili che abbiamo davanti – spiega Cassetta, che è anche componente dell’Area Strategica Comunicazione della Fnomceo - Una parola, un gesto o un’azione, possono far prendere alla nostra vita una direzione oppure un’altra. Agiamo in modo automatico, guidati da programmi mentali che si formano in base alle esperienze che facciamo e da convinzioni che non siamo abituati a mettere in discussione. Conoscendo il funzionamento di tali programmi è possibile modificarli affinché rappresentino una risorsa e non una limitazione”. 

“Le “bufale” o “fake news”, fenomeno non di oggi ma purtroppo quanto mai attuale, quando incidono sulla salute rischiano di trasformarsi in vere e proprie azioni criminose, colpevolmente sostenute o meno da interessi economici, o soltanto dalla scellerata supponenza dell’ignorante” - afferma Cosimo Nume, Coordinatore Area Strategica Comunicazione Fnomceo e responsabile scientifico del Convegno – Da qui la lotta su più piani – attraverso il sito, le campagne, i convegni - della Fnomceo per mettere in guardia dai pericoli delle fake news sulla salute”.  

Tag

Articoli correlati

La fotografia degli specialisti iscritti all’Albo laureati in odontoiatria e di quelli laureati in medicina


Intanto il Comitato Centrale FNOMCeO studia soluzione per regolarizzare situazione da presentare alla Commissione ECM


Giornata di incontri istituzionali quella di martedì 16 luglio tra FNOMCeO e Ministro della Salute On. Giulia Grillo ed il Ministro dell’Istruzione Università e Ricerca Marco...


La FNOMCeO prende atto della delibera dell’AGCM sulle quote societarie delle StP ma ritiene che l’interpretazione letterale della norma di cui all'art. 10, comma 4, lett. b), legge n....


In queste settimane su gruppi Facebook, ma anche alcuni di voi lettori ci hanno scritto, vi interrogate su come mai ci siano ancora in giro pubblicità che propongono prestazioni...

di Norberto Maccagno


Altri Articoli

Secondo l’Associazione oltre 400 i controlli effettuati. Ecco come regolarizzare la propria posizione


Prof. Pelliccia: ‘’il dentista deve saper prendere le decisioni giuste al momento utile, vi aiutiamo a imparare a farlo’’


Assegnata in Commissione alla Camera una PdL che impone il 51% del capitale in mano all’iscritto all’Albo


Lodi: l’analisi impietosa, in evidenza contraddizioni e difetti di un sistema riservato ai ricchi


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi