HOME - Cronaca
 
 
07 Maggio 2019

Il paziente odontoiatrico dall’età pediatrica a quella geriatrica. A Bologna si è fatto il punto sugli aspetti clinici e medico-legali


Bologna ha ospitato un interessante evento in cui si sono analizzate tutte le problematiche cliniche e medico-legali legate alla presa in carico del paziente, dall’età pediatrica a quella geriatrica, passando dalla traumatologia, dalla disabilità, dalla prevenzione dalle difficoltà linguistiche e culturali e da tutte le conseguenti necessità e problematiche di informazione e condivisione di percorsi e di esiti. 

 Odonto Consulence, che ha organizzato l’evento, ha riunito universitari, odontoiatri, studenti, esperti del mondo medico-legale e giuristi per snocciolare e discutere dei diversi aspetti pratici relativi alla presa in carico del paziente odontoiatrico. Un modo per sottolineare la necessità di competenza a 360 gradi del moderno esercente la professione odontoiatrica, laddove clinica e medicina-legale, norme giuridiche, deontologiche, ma soprattutto etiche impongono conoscenze specifiche e un esercizio attento, competente, diligente, prudente e perito della professione. Gabriela Piana Giovanni D’Alessandro, dell’Università di Bologna, hanno delineato con grande maestria le difficoltà, i problemi, le necessità legate alla presa in carico di piccoli pazienti e di pazienti con disabilità, dimostrando, con giustificato orgoglio, come sia possibile interagire efficacemente (anche attraverso un’estrema disponibilità empatica) ed entrare a contatto con mondi psicologici complessi e con concrete difficoltà pratiche (disabilità cognitiva e fisica), ottenendo non solo un miglioramento del livello di salute orale, ma anche un coinvolgimento motivazionale degli stessi pazienti e di chi di loro si prende cura quotidianamente (genitori, tutori, servizi sociali, reparti ospedalieri, ecc). Splendida anche la trattazione relativa alle lesioni di origine traumatica.  Il paziente ortodontico non è solo pediatrico o adolescente, con tutte le aspettative dei genitori e le problematiche adolescenziali.  

Oggi, sempre più frequentemente, l’ortodontista deve rapportarsi con pazienti adulti, talora anche geriatrici, con aspettative estetiche e necessità relazionali che talora mal si adattano alle concrete possibilità cliniche.  A rapportare tutto questo ai diversi approcci clinico-tecnici è stata Maria Grazia Tomba, mentre Mario Mimmo ha affrontato con maestria e competenza il tema multiforme del paziente geriatrico (condizioni fisiche, patologie, farmaci….). Maurizio Marini, invece, ha sottolineato l’utilità di un’adeguata competenza in laserologia anche in odontoiatria geriatrica e dell’età evolutiva. Efficacia, controllo dell’emostasi, del dolore e del rumore possono rappresentare elementi di provata efficacia nell’ottenimento della compliance del paziente, tanto più se in età evolutiva o geriatrico.  

Maria Sofia RiniMarco Brady Bucci(nella foto), dell’Università G. Marconi di Roma, il compito di affrontare i delicati temi della certificazione in traumatologia orale, dell’informativa e della condivisione conto terzi (genitori, tutori, amministratori di sostegno) di percorsi terapeutici in soggetti in crescita o incapaci (incapacità anche solo transitorie), delle valenze medico-legali di scelte cliniche dettate da oggettive necessità pratiche e delle difficoltà determinate dalla difficoltà di condividere lingua e abitudini culturali. Supportati in questo dagli avvocati Ilaria BonsignoriLuciano Barbuto del Foro di Bologna, che hanno trattato temi correlati anche all’applicazione in ambito medico e odontoiatrico dei disposti della legge 219, 22 dicembre 2017- DAT.Particolarmente toccante l’argomento affrontato dal dott. Emilio Nuzzolese, dell’Università di Torino, che si è occupato del bambino abusato e trascurato e degli obblighi, anche etici e morali, dell’odontoiatra e del suo team di riconoscere e segnalare situazioni sospette.Di particolare interesse anche l’esercitazione pratica curata dal dott. Carlo D’Achille.

Articoli correlati

Secondo la stampa locale sono stati i Carabinieri, qualche giorno fa, ad arrestarlo dopo essere stato condannato a sei mesi di reclusione per aver svolto l’attività di dentista in svariati studi...


I.denticoop, la cooperativa di dentisti nata nel 2013 entra nel gruppo DentalPro che ne ha acquisito la maggioranza della nuova Srl, in cui entrano anche Coop Alleanza...


È oggi la XV Giornata mondiale contro l'ipertensione arteriosa e, in questa occasione, per il secondo anno, la Società Italiana dell'Ipertensione Arteriosa (SIIA) ha promosso in 400 farmacie,...


Un cittadino di origine siriane (ma residente a Vibo Valentia) è stato condannato dal Tribunale di Bolzano, secondo la stampa locale, a due anni di reclusione e 1.800 euro di multa per truffa ed...


Alimentazione, prevenzione, sostenibilità ambientale, cura della persona, salute orale, corretta esposizione al sole e sport: questi gli ingredienti per il benessere che scopriremo a FICO...


Altri Articoli

Trovare soluzioni e risposte complete alle problematiche della clientela non è solo uno slogan, ma una costante che da oltre 40 anni anima il Gruppo Norblast, realtà...


Secondo la stampa locale sono stati i Carabinieri, qualche giorno fa, ad arrestarlo dopo essere stato condannato a sei mesi di reclusione per aver svolto l’attività di dentista in svariati studi...


I.denticoop, la cooperativa di dentisti nata nel 2013 entra nel gruppo DentalPro che ne ha acquisito la maggioranza della nuova Srl, in cui entrano anche Coop Alleanza...


Gli otto mesi di tolleranza previsti dopo l’approvazione del Decreto legislativo di armonizzazione al nuovo regolamento europeo sulla Privacy, sono scaduti ieri 20 maggio. Da oggi potrebbe...


È oggi la XV Giornata mondiale contro l'ipertensione arteriosa e, in questa occasione, per il secondo anno, la Società Italiana dell'Ipertensione Arteriosa (SIIA) ha promosso in 400 farmacie,...


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi