HOME - Cronaca
 
 
14 Giugno 2019

Abusivi e prestanome denunciati a Reggio Emilia e Modena. Nei guai finiscono in 7: Odontoiatra, direttore sanitario, odontotecnici ed ASO


Blitz del NAS di Parma in uno studio odontoiatrico a Reggio Emilia che ha portato alla denuncia di due diplomati odontotecnici unitamente ad un assistente alla poltrona scoperti ad esercitare abusivamente la professione di odontoiatra con il consenso del titolare dello studio, un odontoiatra di 60 anni.
I quattro, informa una nota del Comando generale dell’Arma, sono stati deferiti alla Procura della Repubblica di Reggio Emilia, due di questi erano “già noti” all’autorità giudiziaria per reati simili.   

Sempre i militari del NAS di Parma, a seguito di una denuncia di un cittadino a causa di una protesi dentaria di qualità scadente, sono intervenuti in uno studio dentistico della Provincia di Modena scoprendo, anche in questo caso, l’abuso di professione da parte di un diplomato odontotecnico ed un assistente alla poltrona. I due sono stati immediatamente deferiti all’Autorità Giudiziaria, informa il comando dei NAS. Nei guai anche il direttore sanitario della struttura, reo di aver acconsentito le prestazioni sanitarie da parte di soggetti non abilitati alla professione.

Articoli correlati

Entrambi sopresi mentre curavano dei pazienti, uno di loro esibiva una targhetta identificativa con la qualifica di “dottore”


Scoperti e denunciati due falsi dentisti che esercitavano in studi abusivi e in condizioni igieniche precarie 


Operazione del NAS che oltre allo studio dentistico porta la chiusura di una casa di cura senza autorizzazione e di un laboratorio di analisi dove i prelievi venivano fatti da un impiegato


Lavorava in uno studio autorizzato al posto del vero dentista


Il NAS di Napoli denuncia dentista ed odontotecnico per esercizio abusivo della professione


Altri Articoli

La formazione per acquisire dignità professionale. Un testo ideale per i corsi di formazione ma anche per aggiornare chi non è obbligato a conseguire l’attestato di qualifica


Per la Cassazione non è ipotizzabile ricostruire il redito di un dentista sulla base degli acquisti senza tenere conto della contabilità dello studio


Presentato in provincia di Pisa un singolare progetto che lega la lettura alla cura della propria igiene orale


Rispettare l’ambiente costa fatica (in realtà poca), rinunce (anche queste poche) e quello dell’impegnarsi per il bene collettivo alla fine rischia di rimanere una frase che suona bene, ma molto...

di Norberto Maccagno


Si chiama Associazione Nazionale Odontoiatri e Medici Convenzionati e si pone come portavoce di tutti coloro che credono nella Sanità Integrativa e vogliono renderla una opportunità per...


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi