HOME - Cronaca
 
 
14 Giugno 2019

A Bari gli odontoiatri “si distinguono” grazie ad una spilletta personalizzata


In queste settimane gli odontoiatri, iscritti presso l’OMCeO di Bari, stanno ricevendo gratuitamente una “spilletta” da apporre su proprio camice  “L’idea di indossare un dispositivo di riconoscimento –spiegano sul proprio sito dalla Commissione Albo Odontoiatri di Bari- non è certamente una novità. Negli anni sono state numerose le iniziative volte a individuare il medico odontoiatra rispetto a tutti gli altri operatori in camice presenti in uno studio odontoiatrico, tuttavia la realizzazione di un dispositivo istituzionale di un Ordine Professionale costituisce una innovazione nel settore”.

 Indossare il dispositivo sul camice non sarà obbligatorio, precisano dalla CAO aggiungendo che, però, “costituirà un rinnovato strumento di alleanza con i pazienti e di contrasto all’esercizio abusivo della professione odontoiatrica da parte di operatori non abilitati”.  

Quini attraverso questa iniziativa il paziente che si rivolgerà ad un odontoiatra, in Bari e provincia, potrà riconoscere immediatamente il professionista odontoiatra, non già semplicemente dal camice, bensì dal simbolo di appartenenza all’Ordine, personalizzato con un numero di riferimento univoco

Ispirato dall’esperienza della categoria dei Farmacisti e Medici Veterinari, la CAO dell’OMCeO Bari auspica “che tutti i medici odontoiatri di Bari e provincia accolgano con entusiasmo questa iniziativa (che sarà ripetuta annualmente anche in previsione di nuove iscrizioni all’Albo degli Odontoiatri) e che la stessa sia emulata anche da altri Ordini professionali”.

Articoli correlati

Austa (CAO Asti): serve chiarezza su quelli che possono garantire l’esenzione dall’obbligo di attestato ASO


La fotografia degli specialisti iscritti all’Albo laureati in odontoiatria e di quelli laureati in medicina


Centrale il ruolo delle CAO nell’attività di verifica su autorizzazioni e pubblicità e maggiore dialogo tra tutti i soggetti coinvolti


Da qualche giorno i circa 150 mila napoletani che prendono giornalmente la metropolitana, e quelli che utilizzano la Circumvesuviana (oltre 25 milioni in un anno), attraverso i monitor posizionati...


In vista del termine del triennio formativo e dell’obbligo per medici ed odontoiatri iscritti all’Albo di ottemperare al debito formativo previsto l’OMCeO Milano, sul proprio sito,...


Altri Articoli

Secondo l’Associazione oltre 400 i controlli effettuati. Ecco come regolarizzare la propria posizione


Prof. Pelliccia: ‘’il dentista deve saper prendere le decisioni giuste al momento utile, vi aiutiamo a imparare a farlo’’


Assegnata in Commissione alla Camera una PdL che impone il 51% del capitale in mano all’iscritto all’Albo


Lodi: l’analisi impietosa, in evidenza contraddizioni e difetti di un sistema riservato ai ricchi


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi