HOME - Cronaca
 
 
18 Giugno 2019

Chiuso definitivamente il ‘’caso’’ dell’Università Pessoa. Rimane il divieto del MIUR di aprire succursali in Italia


Tutto parte nel 2012 quando su sollecitazione della professione e dell’Università, l’allora ministro dell’Università Francesco Profumo, firmò un decreto di revoca dell’autorizzazione all’Università Ferdinando Pessoa di Lisbona ad aprire una succursale italiana nella quale si sarebbe, anche, attivato un corso di laurea in odontoiatria. I legali dell’Università Pessoa presentarono il ricorso al TAR Lazio avverso tale decreto e nel giudizio si costituirono ad adiuvando anche la FNOMCEeO, ANDI ed il Collegio dei Docenti. 

Il TAR Lazio respinse il ricorso dell’Università Pessoa. I legali della Università Portoghese hanno poi presentato ricorso in appello anche al Consiglio di Stato; ed “anche in questo caso la FNOMCEO intervenne nel giudizio a fianco del MIUR”, si legge in una nota della Federazione inviata ai presidenti OMCeO e CAO.Ora a sette anni dalla prima udienza 2019 il Consiglio di Stato ha dichiarato estinto l’appello in quanto nessuna delle parti aveva rinnovato l’istanza di fissazione dell’udienza. 

“In buona sostanza –commenta il presidente FNOMCeO Filippo Anelli ed il presidente Cao Raffaele Iandolo nella nota inviata alle OMCeO e CAO provinciali- rimane quindi perfettamente valido il decreto del MIUR che a suo tempo revocòl’autorizzazione all’Università Ferdinando Pessoa di Lisbona ad aprire una filiazione in Italia”.  

Articoli correlati

L’emergenza Covid ha costretto il MIUR di modificare le date ai Test di ammissione, ecco quelle per medicina, odontoiatria ed igiene dentale


Lezioni online condivise tra 12 Atenei, in corso il primo ciclo di lezioni. Prof.ssa Polimeni: un progetto che servirà anche da test per la ripresa di settembre


Il MIUR ha pubblicato il Decreto con le date per i test di ammissione ai corsi di laurea con accesso programmato a livello nazionale


Diventa operativo il progetto della CAO e del Collegio Docenti che punta a preparare al mondo del lavoro i futuri laureati in odontoiatria 


Il MIUR, come ogni anno, fissa gli importi limite per detrarre le spese per chi studia in università private: italiane o estere


Altri Articoli

Lo prevede il Decreto Scuola approvato al Sentato. Sarà la Commissione ECM a chiarire le modalità di accesso per i liberi professionisti 


Il Sole 24 Ore quantifica il divario degli aiuti messi in campo dal governo tra professionisti ed imprese. Sopra i 50 mila euro, a parità di reddito e danno i professionisti sono dimenticati


Quali gli strumenti da adottare, quali le indicazioni. Prof. Azzolini: attraverso gli occhi il virus può infettare gli operatori


Il Decreto rilancio posticipa la scadenza prevista dal Cura Italia e consente ancora per qualche giorno di richiedere il bonus dei 600 euro per il mese di marzo


L’Azienda Zero informa di includere anche gli odontoiatri tra le categorie professionali sottoposte a tampone. La soddisfazione del presidente Nicolin


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Speciale in Evidenza


 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

COVID-19 ed odontoiatria, il punto del prof. Roberto Burioni