HOME - Cronaca
 
 
19 Giugno 2019

La CNMC indaga l’Ordine spagnolo per possibile pratiche anti concorrenziali verso le Catene iDental e Dentix

Nor. Mac.

La Comisión Nacional de los Mercados y la Competencia (CNMC), una sorta della nostra AGCM, ha aperto un'azione disciplinare contro il Consejo General de Dentistas ed il  Colegio de Dentistas de Madrid, per possibile pratiche anti concorrenziali.

A presentare l’esposto verso l’Ordine dei dentisti spagnolo sono state le Catene Dentix e iDental a seguito delle denunce presentate nel 2015 e nel 2017 dall’Ordine. 

Secondo l’Autority, riporta la stampa spagnola, le possibili pratiche anti concorrenza sarebbero state applicate anche con una attività coordinata attraverso accordi collegiali, campagne pubblicitarie e altre azioni verso i cittadini. L’obiettivo sarebbe stato quello di “ostacolare la fornitura dei servizi odontoiatrici forniti dalle cliniche commerciali dei due marchi al fine di escluderli dal mercato”. 

Il Consejo General de Dentistassi dice sorpreso dalla azione attivata dall’Autority sottolineando come la denuncia contro iDental evidenziava i reati penali e le pratiche scorrette attraverso la pubblicità che poi sono emersi dall’inchiesta.  

È davvero sorprendente, ha detto alla stampa il presidente dell’Ordine dei dentisti spagnolo, che il CNMC prenda in considerazione un esposto presentato da iDental, quando il Tribunale Nazionale ha confermato i reati. Presidente che ricorda come il compito dell’Ordine sia quello di tutelare gli interessi dei pazienti e che continueranno a segnalare pubblicamente le azioni che possono essere ingannevoli.

Articoli correlati

Per Dentix Italia sono solo indiscrezioni di stampa ed assicura che non ci sono problemi per pazienti e collaboratori 


“L'Agenzia delle Entrate ha recentemente pubblicato l'elenco dei debitori che devono più di un milione di euro al fisco spagnolo e tra loro ci sono società proprietarie di cliniche...


I.denticoop, la cooperativa di dentisti nata nel 2013 entra nel gruppo DentalPro che ne ha acquisito la maggioranza della nuova Srl, in cui entrano anche Coop Alleanza...


Striscia la Notizia torna sulla vicenda IdeaSorriso ed i problemi nati dalla chiusura di alcuni centri che hanno lasciato senza cure pazienti che avevano attivato finanziamenti o dato...


Dopo la vicenda che ha toccato la clinica Ideasorriso di Modena l’associazione Federconsumatori ha stilato un decalogo rivolto “ai pazienti–consumatori, dove sono elencate le cautele che...


Altri Articoli

Nessuna norma per l’odontoiatria ma vengono approvati due Ordini del Giorno, quello proposto dall’On. Nevi che impegna il Governo a prorogare la prima scadenza del DPCM sul profilo ASO e quello...


Importante celebrazione per ricordare da dove si era partiti, la strada fatta, i successi ottenuti, gli obiettivi futuri ed omaggiare il suo padre fondatore: Giulio Preti 


O33Cronaca     20 Febbraio 2020

Accordo tra Primo Group e CareDent

Nasce un Gruppo con 150 studi odontoaitrici. Accordo nato grazie alla sottoscrizione di Aksìa Group SGR, tramite il fondo Aksìa Capital V, del prestito obbligazionario convertibile emesso da...


Stretta sulle procedure per utilizzare in compensazione i crediti tributari. Ecco cosa prevede la norma e i consigli dei consulente fiscale AIO


Storica sentenza di un tribunale australiano nei confronti di un anonimo paziente che invitava a stare alla larga da uno studio dentistico. Google dovrà fornire le generalità


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

Nuove norme su Direttore sanitario e Autorizzazioni