HOME - Cronaca
 
 
27 Giugno 2019

Assistenti alla poltrona curavano i pazienti. Denunciati con i dentisti titolari dello studio in provincia di Forlì-Cesena


Il NAS di Bologna ha scoperto uno studio nella provincia di Forlì-Cesena in cui tre assistenti alla poltrona eseguivano trattamenti di cura di patologie del cavo orale con la totale complicità dei due medici odontoiatri titolari del centro medico. 

A darne la notizia è il Comando Generale dell’Arma informando che tutti e cinque, sono stati deferiti alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Forlì, e dovranno rispondere del reato di esercizio abusivo della professione di odontoiatra, in concorso tra loro.

Articoli correlati

A Rovereto il NAS denunciano per esercizio abusivo della professione odontoiatri ed igienisti dentali sospesi perché non vaccinati che continuano a lavorare in studio


Continua l’azione di repressione verso l’esercizio abusivo della professione odontooatria nel napoletano. Questa volta a scovare 6 finti dentisti sono stati i militari del Nas di Napoli.Stando...


Si spacciavano per dentisti in uno studio a Morciano di Romagna. Dopo aver danneggiato un paziente si erano resi irreperibili  


Nel primo caso l’odontoiatra faceva lavorare non abilitato, nel secondo rilevate carenze igieniche in una clinica dentale


A Varese il NAS scopre e denuncia finto dentista che lavorava abusivamente in casa. Rinvenuti farmaci e fiale di anestetico


Altri Articoli

Stimata ed apprezzata, fino all’ultimo ha lavorato per il bene della professione con tenacia, impegno ed entusiasmo. Molti i messaggi di ricordo delle sue colleghe e dei dirigenti delle...


Agorà del Lunedì     06 Dicembre 2021

Le basi della patologia

Quali sono le cause delle affezioni della polpa dentale e quali le contromisure da adottare? Di questo parla il prof. Massimo Gagliani nel suo Agorà del Lunedì

di Massimo Gagliani


Il dott. Di Fabio ci ricorda che l’esonero è temporaneo fino a quando non si riunirà la Stato-Regioni stabilendo le modalità di registrazione


Oltre a quelli italiani ne hanno parlato il New York Times, Al Jazeera, siti spagnoli e degli altri Paesi europei. Sileri: sarebbe una macchietta se non fosse un odontoiatra


Secondo uno studio pubblicato su Jama Network Open, potrebbero contribuire a migliorare la comunicazione con pazienti con problemi di udito ma non solo


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

Crediti ECM: come odontoiatri ed igienisti dentali possono gestirli dalla piattaforma CoGeAPS

 
 
 
 
chiudi