HOME - Cronaca
 
 
28 Giugno 2019

Il fabbisogno di medici, odontoiatri e igienisti dentali secondo le Regioni


Sono troppi i posti indicati dal MIRU per medicina ed odontoiatria o sufficienti a garantire il ricambio generazionale tra un decennio?
Se per il presidente FNOMCeO Filippo Anelli non servono più medici ma più specialisti, il sottosegretario del Salute, Luca Coletto difende la scelta fatta dal MIUR sottolineando come l'aumento dei posti per le matricole individuato dal decreto Miur sia in linea con i fabbisogni individuati dalle Regioni nell’accordo approvato oggi dalla Conferenza Stato-Regioni.

“L’aumento dei posti a Medicina per il prossimo anno accademico non è poi così importante da far pensare all’eliminazione del numero chiuso, ma, in parte, va a compensare quelli che sono gli abbandoni “fisiologici” da parte degli studenti durante il corso di studio”, ha commentato il sottosegretario aggiungendo.

“Anzi, il numero delle matricole è per la prima volta allineato con le necessità esposte dalle Regioni e dunque non c’è motivo di criticare l’operato del ministro Bussetti, che anzi va ringraziato insieme al ministro della Salute Grillo per la sensibilità e l’attenzione posta alla concreta soluzione del problema della mancanza dei medici rispetto al quale i precedenti governi sono stati assolutamente miopi”. 

Ma quanti sono i posti che le Regioni hanno indicato per soddisfare il fabbisogno dei professionisti della sanità? 

A svelarlo è stato ieri 27 giugno il Vice Presidente della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome, Giovanni Toti (Governatore della Liguria) che in una nota annuncia l’accordo Stato-Regioni che definisce il fabbisogno per il Servizio sanitario nazionale, per l'Anno Accademico 2019-2020. 

Stando alle tabelle divulgate, il fabbisogno per i medici è stato individuato in 11.255 unità, per gli odontoiatri 1.357, per gli igienisti dentali 616.  

Articoli correlati

Sulla questione del diploma di specialità e della possibilità di collaborare o partecipare ai concorsi da dirigente medico nel SSN non potevamo non chiedere il parere dell’Università che, negli...


Dopo medicina ed odontoiatria il MIUR ha pubblicato il decreto che istituisce i posti per le professioni sanitarie, Igiene Dentale compresa, per l’anno accademico 2019-2020.Rispetto allo scorso...


Fino 30 settembre 2019 è possibile fare domanda per ottenere una borsa di studiodi 5 mila euro per contribuire a pagare la retta di uno dei 49 collegi universitari di merito (a questo link...


Dopo quella del Ministro Bussetti, anche il Ministro Giulia Grillo ha firmato il decreto che definisce i posti ai corsi di laurea in odontoiatria e protesi dentale per l’anno accademico...


Il Ministro dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca Marco Bussetti ha annunciato di avere firmato i decreti che stabiliscono il numero di posti per l’anno accademico...


Altri Articoli

Secondo l’Associazione oltre 400 i controlli effettuati. Ecco come regolarizzare la propria posizione


Prof. Pelliccia: ‘’il dentista deve saper prendere le decisioni giuste al momento utile, vi aiutiamo a imparare a farlo’’


Assegnata in Commissione alla Camera una PdL che impone il 51% del capitale in mano all’iscritto all’Albo


Lodi: l’analisi impietosa, in evidenza contraddizioni e difetti di un sistema riservato ai ricchi


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi