HOME - Cronaca
 
 
04 Luglio 2019

I vostri collaboratori igienisti dentali sono iscritti all’Albo? Appello dell’Ordine TRSM-PSTRP: verificate altrimenti ‘’sono abusivi’’

Nor. Mac.

“Controllate se i vostri collaboratori appartenenti alle professioni sanitarie regolamentate si sono iscritti al relativo Ordine”.
E’ questa la richiesta che l’Ordine dei Tecnici sanitari di radiologia medica e delle professioni sanitarie tecniche di Latina ha inviato alla locale OMCeO chiedendo di invitare medici e dentisti iscritti a verificare che i propri collaboratori appartenenti ad una delle professioni sanitarie riconosciute, siano iscritte all’Albo professionale. 

Invito che ovviamente vale anche per i dentisti che si avvalgono della collaborazione di un igienista dentale che, dal 1 luglio 2018, deve essere iscritto all’Albo professionale per poter esercitare. 

"In base alla normativa vigente (legge 3/2018 e D.M. 13 marzo 2018) -sottolineano dall’Ordine delle professioni sanitarie-, per l’esercizio della professione è obbligatoria l’iscrizione all’Albo professionale, indipendentemente dal contesto in cui si lavora (dipendente pubblico, dipendente privato, libera professione)”. 

Il professionista non iscritto, ricordano dall’OrdineTRSM-PSTRP, che esercita “in assenza dell’iscrizione al relativo Albo si configura come abusivo, perseguibile ai sensi dell’art. 348 del codice penale (esercizio abusivo della professione) così come modificato dall’art. 12 della legge 3/2018”. 

Ed a rischiare è anche il dentista o il medico che permette al professionista di esercitare nel proprio studio, di fatto il titolare o il direttore sanitario della struttura diventa prestanome, con anche il rischio della confisca dello studio e della sospensione dall’Albo, come dettato dalla legge Lorenzin.  

A questo link un nostro approfondimento su come iscriversi all’Albo degli igienisti dentali.

Articoli correlati

Sabato 23 febbraio 2019 è stata costituita a Milano, con atto notarile, il Sindacato nazionale degli igienisti dentali denominato: AIDIPRO Igienisti Dentali Italiani Associati per la...


Dopo714 giorni la Commissione Sanità del Senato è tornata a discutere il Ddl Lorenzin, "Deleghe al Governo in materia di sperimentazione clinica dei medicinali, di enti vigilati dal...


Altri Articoli

Tra i temi di stretta attualità su cui il Governo (o parte di esso) dice di voler intervenire -comunque lo annuncia- c’è quello del salario minimo. Che è di fatto la copia...

di Norberto Maccagno


Quando non si ha la possibilità di utilizzare trapano, anestesia, materiali per otturazioni, tra le tecniche ed i prodotti a disposizione per trattare la carie dei denti da latte, e non solo, in...


“Apprendo con grande stupore a mezzo stampa di una presunta querela che sarebbe stata sporta nei miei confronti da parte dell’ANDI – dichiara Marco Vecchietti, Amministratore Delegato e...


La Regione Toscana, con la Legge regionale n° 50, ha modificato la L.R. 5 agosto 2009 n°51 "Norme in materia di qualità e sicurezza delle strutture sanitarie: procedure e requisiti autorizzativi...


Avevano permesso ad un non laureato ed abilitato di curare i loro pazienti e per questo il giudice di Lucca ha condannato tre iscritti all’Albo per concorso in esercizio abusivo della...


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi