HOME - Cronaca
 
 
17 Luglio 2019

Elite computer entra a fare parte di Henry Schein One. Acquisita l‘azienda italiana di software odontoiatrici


Henry Schein ha annunciato oggi che Henry Schein One ha acquisito Elite Computer Italia S.r.L. (Elite), un’azienda di software a servizio completo in grado di offrire soluzioni all’avanguardia per la gestione di studi e laboratori odontoiatrici in Italia.

Elite va a inserirsi nella strategia di Henry Schein One che prevede la fornitura di piattaforme tecnologiche integrate, in grado di aiutare i team dentistici a incrementare la propria produttività e a migliorare ogni singola fase dell’esperienza dei pazienti e segna l’ingresso di Henry Schein nel mercato italiano dei software per la gestione di studi odontoiatrici. 

 Fondata circa 30 anni fa con sede centrale a Milano, Elite conta circa 50 dipendenti, fornisce oltre 8.000 studi e laboratori dentistici e nel 2018 ha registrato un volume di vendite pari a circa 6 milioni di dollari. Il suo marchio OrisLine include i prodotti software OrisDent, OrisLab, OrisEduco e OrisCeph Rx. Henry Schein si augura che Elite svolgerà un ruolo neutrale negli utili 2019 dell’impresa per utile diluito e cumulativo maturato. I termini finanziari non sono stati divulgati. “

Avere il sistema gestionale giusto è uno degli aspetti fondamentali di qualsiasi studio odontoiatrico.  Serviamo dentisti in Italia dal 2004 e ora siamo ben posizionati per offrire la pregiata gamma di prodotti software OrisLine”, ha dichiarato Stanley M. Bergman, Chairman of the Board e Chief Executive Officer of Henry Schein. “Con l’acquisizione di Elite contiamo su un partner forte insieme al quale potremo stabilire un flusso di lavoro digitale per aiutare i team odontoiatrici a rendere più agevoli le attività di ufficio e a sfruttare al massimo l’investimento nel sistema gestionale.” 

I co-fondatori Gianluigi Boerio, CEO, e Marco Parodi, Head of Research and Development, insieme al team gestionale di Elite, entreranno a far parte di Henry Schein One e apporteranno una significativa esperienza nella definizione e fornitura di soluzioni tecnologiche. Inoltre, in seguito all’acquisizione il marchio OrisLine rimarrà intatto e Henry Schein One continuerà a offrire tutti gli attuali prodotti Elite e la relativa assistenza. 

“Siamo orgogliosi di essere entrati a far parte di Henry Schein One”, ha dichiarato Gianluigi Boerio. “Questa partnership amplia la nostra possibilità di offrire ai nostri clienti del settore odontoiatrico un portafoglio completo di sistemi gestionali per gli studi e di servizi basati sul web. In tal modo viene inclusa una serie completa di apparecchiature e merce odontoiatrica.” 

“Siamo lieti di dare il benvenuto in Henry Schein One ai co-fondatori Gianluigi Boerio e Marco Parodi”, ha dichiarato James A. Harding, Jr., Chief Executive Officer of Henry Schein One. “Condividiamo il nostro impegno nei confronti dell’innovazione e della trasformazione dell’odontoiatria assicurando il successo degli studi, migliorando l’esperienza dei pazienti e incrementando l’accesso alle cure odontoiatriche. Siamo fermamente convinti che i prodotti, i servizi e le soluzioni da noi forniti grazie al nostro know-how combinato saranno essenziali per facilitare la gestione degli studi odontoiatrici, fornire assistenza di qualità e acquisire nuovi pazienti.” 

Henry Schein One, fondata nel 2018 come joint venture tra Henry Schein e Internet Brands, è una società di software che fornisce software e servizi integrati per l’industria odontoi

Articoli correlati

cronaca     10 Luglio 2020

Abusivo denunciato a Roma

Immagine di archivio

Scoperto a seguito delle segnalazioni di alcuni pazienti. Posto sotto sequestro anche lo studio


Ad anticiparlo il Premier Conte motivando la decisione con la necessità di emanare provvedimenti di urgenza per tenere sotto controllo il virus


Iniziativa legale alla quale potranno partecipare, gratuitamente, coloro che ritengono di essere stati danneggiati dalla presente situazione


Attraverso una lettera al Governatore della Lombardia i Sindaci chiedono interventi a favore dei pazienti. Un Consigliere racconta le difficoltà di trovare un dentista che continui le cure


Nel CdA gli odontoiatri Claudio Capra (Vicepresidente), Luigi Daleffe Coordinatore del processo di attuazione della politica di investimento e Stefano Mirenghi


Altri Articoli

Dopo il DiDomenica della scorsa settimana in cui chiedevo una mano per fare alcune riflessioni sul primo passo per diventare dentisti, iscriversi al Corso di laurea, in questo affrontiamo...

di Norberto Maccagno


Cronaca     10 Luglio 2020

Abusivo denunciato a Roma

Immagine di archivio

Scoperto a seguito delle segnalazioni di alcuni pazienti. Posto sotto sequestro anche lo studio


Un webinar organizzato dalla CAO di Varese ha analizzato il periodo di pandemia attraverso sondaggi effettuati su dentisti europei, lombardi e della provincia di Trento. Riguarda l’intero evento


Disposizione contenuta nel Decreto Semplificazioni. Sanzioni anche per gli Ordini che non vigileranno o non comunicheranno gli elenchi  


Scarica il capitolo tratto dal libro “Approccio sistematico alla terapia ortodontica con allineatori”, manuale che analizza l’approccio basato sull’uso di allineatori senza perdere di vista...


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Speciale in Evidenza


 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

Nuove tecnologie in studio? Le omaggia IDI EVOLUTION