HOME - Cronaca
 
 
23 Luglio 2019

Finto dentista denunciato ad Ischia, da 6 anni lavorava in nero


Nonostante il locale adibito a studio odontoiatrico, all’interno di uno stabile ad uso abitativo sull’isola di Ischia, non fosse decisamente spazioso (10 metri quadrati), il finto dentista era riuscito a farci stare tutto: riunito, sterilizzatrice e attrezzature e materiali che servono ad un odontoiatra per curare i pazienti.

Unico “pezzo” mancante quello, però, necessario: la laurea e l’abilitazione professionale. 

Così la Guardia di Finanza ha denunciato il finto dentista, un diplomato odontotecnico che, secondo quanto riporta la stampa locale, lavorava totalmente in nero avendo chiuso la partita iva nel 2013. 

Dopo aver notificato la denuncia per esercizio abusivo di una professione sanitaria, le indagini ora si concentrano sulla documentazione extra contabile rinvenuta che servirà a ricostruire il giro di affari non dichiarato. 

Articoli correlati

Immagine d'archivio

Il professionista proprietario dello studio lo avrebbe messo a disposizione del fino dentista, entrambi denunciati


Laureato in Austria ma inscritto all’Ordine lavora nello studio del padre. Entrambi denunciati per abusivismo


Ad Aosta concluse le indagini su di un caso di abusivismo. Denunciati per associazione a delinquere in quattro, una intera famiglia ed un vero dentista


A scoprirli e denunciarli i Nas di Torino, ritrovate anche ricette mediche. Non erano rispettate neppure le norme anti Covid. Guarda il video


Il direttore sanitario sostiene che si tratta di legittime consulenze estetiche. Dal servizio emergono anche carenze in tema di prevenzione verso il contagio da Covid


Altri Articoli

Rinviato il termine per inviare la dichiarazione dei redditi professionali all’ENPAM. Versamento a rate solo se attivata la domiciliazione


La precisazione arriva dal Ministero della Salute. Ecco fino a quando si potrà assumere ASO senza attestato ed entro quando chi è già assunto deve conseguirlo


CAO, ANDI, ANTLO, SNO/CNA, Confartigianato concordano un documento comune per dare indicazioni sui passaggi operativi che lo studio odontoiatrico e il laboratorio odontotecnico devono condividere


Attraverso una lettera al Governatore della Lombardia i Sindaci chiedono interventi a favore dei pazienti. Un Consigliere racconta le difficoltà di trovare un dentista che continui le cure


Nel CdA gli odontoiatri Claudio Capra (Vicepresidente), Luigi Daleffe Coordinatore del processo di attuazione della politica di investimento e Stefano Mirenghi


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Speciale in Evidenza


 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

Nuove tecnologie in studio? Le omaggia IDI EVOLUTION