HOME - Cronaca
 
 
24 Settembre 2019

Le patologie orali entrano nella dichiarazione Universal Health Coverage

AIO, una presa di posizione storica ottenuta grazie anche al lavoro italiano. Fiorile “lavoreremo per divulgarla in tutte le sedi, tecniche politiche e professionali”


Importante riunione ieri, lunedì 23 settembre, alla sede delle Nazioni Unite di New York (la stessa che ha ospitando il summit sul clima) dove i leader mondiali presenti per l’Assemblea Generale hanno sottoscritto la “Dichiarazione Politica sulla Copertura Universale della Salute”, prendendo l’impegno di promuovere quanto indicato. 

Il documento rappresenta "l'accordo più completo mai raggiunto sulla salute globale - una visione per la copertura sanitaria universale entro il 2030", ha detto il Segretario Generale dell’ONU António Guterres, e impegna i paesi a lavorare verso la piena copertura sanitaria per i loro cittadini in quattro aree principali di cure primarie. E tra queste rientra anche la salute orale, come Odontoiatria33 aveva anticipato. “L’Universal Health Coverage inserisce a pineo titolo le patologie orali nell’elenco delle malattie destinatarie delle coperture dei servizi sanitari nazionali, perché curare il cavo orale significa prevenire altre patologie sistemiche”, sottolinea AIO in una nota. 

“E’ il risultato – per ora soltanto un auspicio– che fa seguito all’inserimento delle patologie di rilievo odontoiatrico come carie e parodontiti, ma non solo, nella Dichiarazione Politica sulla Copertura Universale della Salute approvata ieri dall’Assemblea”, ricorda l’Associazione che sottolinea come sia “una grande vittoria per l’Italia, per l’Odontoiatria mondiale, per la FDi guidata dall’italiano Gerhard Seeberger e per AIO, che ha costruito giorno per giorno nelle piazze italiane il 20 marzo di ogni anno nella Giornata della Prevenzione Orale momenti di sensibilizzazione unici con la popolazione.  

Il Presidente AIO Fausto Fiorile in una nota ringrazia “per il sapiente e infaticabile lavoro svolto la Rappresentanza Italiana presso le Organizzazioni Internazionali, nonché il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella, il Premier Giuseppe Conte, il Ministro degli Esteri Luigi Di Maio, i presidenti delle federazioni degli Ordini e delle Commissioni Albo Odontoiatriche Filippo Anelli e Raffaele Iandolo e il ministro della Salute Roberto Speranza”, e si dice pronto a portare la Dichiarazioni in tutte le sedi, tecniche politiche e professionali.


Photo Credit: UN Photo/Kim Haughton

Articoli correlati

cronaca     03 Luglio 2020

ENPAM: completato il CDA

Eletti i tre consiglieri delle consulte. Quella della Quota “B” sarà rappresentata dall’odontoiatra Gaetano Ciancio


Si è spento nella giornata di ieri, primo luglio, il cordoglio del presidente CAO: ''Piangiamo un professionista esemplare''


Calano i posti ma aumentano le sedi dei corsi che arrivano a 31. Ecco le assegnazioni per singolo Ateneo


L’obiettivo dichiarato è riaprire in sicurezza al più presto per prestare le cure necessarie ai pazienti, ristrutturare il debito finanziario, tutelare i creditori, i dipendenti e collaboratori....


Premiato il rigore scientifico, la volontà nel perseguire l’eccellenza divulgativa e l’entusiasmo che caratterizzano il lavoro di tutto il Consiglio Direttivo della SIOI


Altri Articoli

Una ricerca tutta italiana ha messo a confronto alcuni strumenti che possono ridurre il rischio di contagio da Covid-19 attraverso l’aerosol


Landi: uno scambio di vedute che ha permesso di modificare un documento che avrebbe potuto comportare problemi per la gestione della post pandemia per gli studi odontoiatri europei


Un nuovo approccio clinico basato sulla medicina dei sistemi, per la cura della malattia parodontale, che in Italia colpisce il 60% della popolazione


Cronaca     03 Luglio 2020

ENPAM: completato il CDA

Eletti i tre consiglieri delle consulte. Quella della Quota “B” sarà rappresentata dall’odontoiatra Gaetano Ciancio


L’85% dei titoli sono conseguiti da cittadini italiani. Stabile anche il numero dei riconoscimenti dei titoli di residenti stranieri 


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Speciale in Evidenza


 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

Nuove tecnologie in studio? Le omaggia IDI EVOLUTION