HOME - Cronaca
 
 
14 Ottobre 2019

A Cascina di Pisa, chi legge ha vantaggi dal dentista

Presentato in provincia di Pisa un singolare progetto che lega la lettura alla cura della propria igiene orale


“Leggere fa sorridere” è un progetto ideato da Sistema Centri Dentali, una società odontoiatrica con due sedi, stando al proprio sito internet, in provincia di Pisa, in collaborazione e sinergia con la Biblioteca Comunale Peppino Impastato di Cascina. 

L’obiettivo dell’iniziativa, presentata la scorsa settimana alla presenza del Sindaco della cittadina Toscana, è, si legge in una nota stampa, “quella di unire due importanti obiettivi: incentivare la lettura e prendersi cura della propria igiene orale”.


Come funziona: l’utente che chiede in prestito un libro alla biblioteca può chiedere una tessera gratuita che gli darà la possibilità di ricevere da Sistema Centri Dentali una serie di agevolazioni a seconda di quanti libri legge: 

1 libro letto: una visita gratuita.

2 libri letti: prezzo speciale per una seduta di igiene.

5 libri letti: Attivazione di un tariffario agevolato e dedicato

10 libri letti: Prezzo speciale sullo sbiancamento.

“Questo progetto –continua il comunicato- coinvolge la passione per i libri e la lettura dello staff di Sistema Centri Dentali Cascina che ha trovato nel Sindaco, nell’Assessore alla Cultura e nel personale della Biblioteca compagni di viaggio entusiasti e pronti a condividere questa esperienza innovativa”. 

“Vorremmo –commentano da Sistema Centri Dentali- continuare a essere sempre più attivi e propositivi nel tessuto sociale Cascinese e vicini al mondo della cultura cercando di stimolare sempre più il prestito librario della nostra Biblioteca. Un sodalizio che si propone di prendersi cura dei sorrisi e della cultura dei cascinesi con una proposta fuori dagli schemi e per questo molto affascinante”. 

Articoli correlati

Sotto la lente dell’Autority presunte pratiche commerciali scorrette nell’offerta di servizi assicurativi, pratiche evidenziate anche nell’esposto ANOMEC


SIdP: parodontite e diabete, un pericoloso legame a doppio filo. Grazie ai dentisti si può prevenire attraverso diagnosi precoce ed individuare grazie a semplici test alla poltrona


Le cure odontoiatriche dovrebbero essere considerate cure sanitarie essenziali e non dovrebbero essere posticipate. Pensare alle conseguenze per gli operatori dell'applicazione dei protocolli anti...


Anelli: “In questa seconda ondata della pandemia, la violenza ha assunto forme più subdole, ma non meno gravi”. Disponibile Online il Convegno organizzato da ANDI


Celebrata una Professione ed una Associazione in continua evoluzione che bene si interseca con il concetto dinamico della salute


Altri Articoli

Il dott. Nick Sandro Miranda informa delle criticità indicate dall’OMCeO di Udine spiegandone alcuni passaggi 


Sotto la lente dell’Autority presunte pratiche commerciali scorrette nell’offerta di servizi assicurativi, pratiche evidenziate anche nell’esposto ANOMEC


SIdP: parodontite e diabete, un pericoloso legame a doppio filo. Grazie ai dentisti si può prevenire attraverso diagnosi precoce ed individuare grazie a semplici test alla poltrona


Disappunto del dott. Mele su di una decisione dell’Agenzia delle Entrate che rischia di complicare la vita dei contribuenti in periodo di Covid e scadenze fiscali


Alcune considerazioni di Maurizio Quaranta sul tema dell’Iva sui riuniti odontoiatrici nate da incomprensioni sulla lettura del Dl 34/2000 


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Speciale in Evidenza


 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

Sileri: serve un restyling della professione ponendola come branca nobile della medicina