HOME - Cronaca
 
 
20 Novembre 2019

Abusivismo e prestanomismo: in Abruzzo denunciati in 4

A Pescara un ex (vero dentista), all’Aquila due odontotecnici ed un odontoiatra


Sono stati i carabinieri del NAS a denunciare a Pescara un ex odontoiatria "volontariamente cancellatosi dall’Albo", informa il Comando del NAS, che ha continuato, abusivamente, ad esercitare l’attività, peraltro –si legge nel comunicato dell’Arma- “in locali e con strumentazione in mediocri condizioni igienico sanitarie”. 

In provincia de L’Aquila, i carabinieri hanno denunciato due diplomati odontotecnici che, in concorso con un odontoiatra, esercitavano abusivamente la professione di dentista. Secondo la nota diramata dal Comando dei carabinieri, “le indagini hanno mostrato come i due, utilizzando strumenti e locali del medico, effettuassero diagnosi e cure dentali che solo l’odontoiatra avrebbe potuto praticare”. Nel corso degli accertamenti sarebbe emerso che “lo studio medico era privo di autorizzazione”, motivo per il quale, è stato emesso il provvedimento di sospensione dell’attività. Oltre ai due finti dentisti è stato denunciato il responsabile dello studio al quale è stata elevata, anche, una sanzione di 20.000 euro. 

Articoli correlati

Lavorava senza laurea in uno studio sconosciuto all’Autorità sanitaria e senza autorizzazione. Denunciato


Denunciato a Civitavecchia per esercizio abusivo della professione di odontoiatra, falso e sostituzione di persona


Nei guai tre odontoiatri che avrebbero fatto lavorare al loro posto due odontotecnici e tre assistenti alla poltrona 


Deferite tre persone alla Procura di Reggio Emilia: i legali rappresentanti di un centro odontoaitrico ed il direttore sanitario


Oltre a curare i pazienti senza avere i titoli per farlo, lavoravano in uno studio non autorizzato


Altri Articoli

Sulla questione bonus sanificazione perché stupirsi?Fin dal primo DCPM che il Governo ha annunciato, prima ancora di vararlo, sottolineo come la linea d’intervento governativa seguita è...

di Norberto Maccagno


Disponibile la registrazione completa del webinar live dal titolo “Covid-19: ci si può organizzare per una prevenzione più “strutturale” e meno invasiva?”


Due le possibilità per gli iscritti, una applicabile da subito, l’atra solo se i Ministeri vigilanti daranno parere favorevole. Ecco le indicazioni di ENPAM


Il 68,3% ha superato la soglia minima di 20 punti. Dal 25 settembre i candidati potranno conoscere la posizione in graduatoria e capire se rientreranno tra i 1.103 studenti che potranno iscriversi...


In pieno svolgimento il 27° Congresso Nazionale del Collegio dei Docenti Universitari online. Caricati i video di nuovi simposi ed approfondimenti


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Speciale in Evidenza


 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

I u201ctrucchiu201d per convivere con il rischio Covid in studio