HOME - Cronaca
 
 
17 Dicembre 2019

Formazione continua: il programma AIO Roma 2020

Otto incontri tra passato e presente per celebrare i maestri del passato e sottolinearne l’importanza nella formazione scientifica e critica del presente


“La scelta di un giovane dipende dalla sua inclinazione ma anche dalla fortuna di incontrare un grande maestro”. Lo diceva la premio nobel Rita Levi Montalcini, un grande motto che AIO Roma ha fatto suo nell’articolare il programma di eventi formativi 2020 di formazione continua

Per celebrare i maestri del passato e sottolinearne l’importanza nella formazione scientifica e critica del presente, AIO Roma nel suo programma culturale il prossimo anno celebrerà i Grandi Professionisti dell'Odontoiatria, romana e non solo, in una nuova prestigiosa location, l’Università Pontificia in via Merulana 124. 

Nutrito il programma degli “Eventi 20”, ovviamente forieri di crediti Ecmsi parte il  25 gennaio con il Memorial Luigi Capozzi centrato su una lezione di clinica odontostomatologica; quindi il 15 febbraio, il Memorial Marcello Cattabriga sulla Parodontologia Moderna; segue il 21 marzo Memorial Maurizio Ripari sulla prima visita odontoiatrica e il 18 aprile la giornata dedicata al professor Giovanni Dolci su pedodonzia e terapia ortodomtica. Si chiude la rassegna primaverile il 9 maggio con una giornata dedicata a Mariano Malvano e Battista Cimino dal titolo “la chirurgia in studio quando l’anatomia non segue la burocrazia”. 

Il 26 settembre si riparte con il Memorial intitolato a Roberto Lala, indimenticato presidente dell’Ordine dei Medici di Roma, sulle “pillole di farmacologia in odontoiatria”; infine, il 17 ottobre è dedicato a Fabio Stellato e Giorgio Scaricamazza con una lezione sulle scelte riabilitative essenziali per popolazioni fragili e la necessità protesica; e il 14 novembre 2020 conclude l’anno il Memorial Mario Martignoni su “gnatologia classica e gnatologia moderna”.

C’è di più, AIO Roma, al cui timone recentemente Piero Bianco ha preso il posto di Giovanni Migliano, farà in modo che ad ogni appuntamento la lezione magistrale sia seguita da 20 minuti, dal titolo “il buggiardino" di approfondimento su temi professionali quotidiani: dai fondi europei per finanziare lo studio, al riscatto ENPAM. 

A cura di: Ufficio Stampa

Articoli correlati

La Consulta Nazionale dei CAF chiede un intervento del Ministero delle finanze per evitare criticità per contribuenti e prestatori di servizi


Ammessi solo quelli che riguardavano proroghe. L’On leghista prova anche la carta del ricorso ma senza successo. Tenterà altre strade


Avviso di richiamo per una serie di lotti di Abutment di guarigione Certain® BellaTek® Encode® 


Il Consiglio Nazionale SUSO ha deliberato di rinnovare grafica e simboli del logo del Sindacato


C’è tempo fino al 31 gennaio, la FNOMCeO sollecita gli iscritti. Quest’anno è la prima volta degli igienisti dentali. Queste le sanzioni per ritardatari e inadempienti 


Altri Articoli

L’On. Alberto Volponi è "il papà" di una delle leggi la cui applicazione, o la non applicazione, è da sempre alla base dello “scontro” giudiziario tra Catene, Sindacati ed anche Ordine: la...

di Norberto Maccagno


La Consulta Nazionale dei CAF chiede un intervento del Ministero delle finanze per evitare criticità per contribuenti e prestatori di servizi


Ammessi solo quelli che riguardavano proroghe. L’On leghista prova anche la carta del ricorso ma senza successo. Tenterà altre strade


Poco più di 62 mila il numero totale, meno di 800 il saldo attivo dei nuovi iscritti nel 2019. Tra questi molte le donne


Avviso di richiamo per una serie di lotti di Abutment di guarigione Certain® BellaTek® Encode® 


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

Nuove norme su Direttore sanitario e Autorizzazioni