HOME - Cronaca
 
 
14 Gennaio 2020

Il WDDF sostiene progetti per migliorare la salute orale nel mondo

FDI finanzia progetti per promuovere e migliorare la salute orale e prevenire le malattie orali nei paesi a reddito limitato di tutto il mondo. Domande entro il 15 giugno 2020

Lorena Origo

L’FDI World Dental Development Fund sostiene progetti per promuovere e migliorare la salute orale e prevenire le malattie orali nei paesi a reddito limitato di tutto il mondo.

Possono richiedere il finanziamento sia gli associati FDI che i non associati; in quest’ultimo caso, per accedere al contributo è necessario un supporto scritto da un membro regolare FDI.

In passato, tra i candidati che hanno ricevuto il finanziamento figurano ministeri della salute, associazioni dentali nazionali, organizzazioni non governative e università.

L’interesse è legato a progetti a beneficio di individui e comunità con reali e dimostrati bisogni di salute orale; inoltre, gli interventi proposti dovrebbero integrare gli obiettivi strategici sanitari locali, regionali o nazionali del paese ed essere sviluppati in coordinamento con le autorità locali e le parti interessate.

Priorità nella selezione verrà data ai progetti caratterizzati da una significativa componente educativa e un’attenzione alla sostenibilità.

Gli argomenti sui quali possono vertere i progetti sono:

  • prevenzione delle malattie e/o eradicazione;
  • formazione scolastica;
  • promozione della salute orale;
  • assistenza sanitaria di base.

Le domande devono essere presentate entro il 15 giugno 2020.

Per informazioni: www.fdiworlddental.org

Articoli correlati

Dalla Giornata Mondiale dei Farmacisti un messaggio verso una maggiore collaborazione. SIdP conferma: fondamentale nella gestione dei farmaci e degli ausili per la salute orale prescritti dallo...


L’obiettivo: individuare le soluzioni e far funzionare al meglio l’odontoiatria italiana, rendendo un migliore servizio per tutti i cittadini e i professionisti coinvolti


Alla presenza del Magnifico Rettore prof. Enrico Gherlone, partita la quinta edizione del corso che punta ad approfondire il tema del management e del marketing nel settore odontoiatrico


INAIL: 8 infezioni su 10 sono in ambito sanitario ma dopo il lockdow scendono tra le professioni sanitarie ed aumento di altri settori di attività. I pochi dati sull’odontoiatria, rassicurano


Fino al 28 ottobre sarà possibile iscriversi al test per l’anno accademico 2020-2021. 25 i posti disponibili, Roma la sede dei corsi 


Altri Articoli

La domanda lanciata nell’Agorà del Lunedì di oggi è: ci sono denti rotti da riparare più del solito? Ma prima di rispondere dovete leggere le considerazioni del prof. Gagliani


SIdP: curare l’infiammazione delle gengive fa abbassare fino al 30% e per almeno 6 mesi i principali fattori di rischio cardiovascolare ma con un buon controllo della placca batterica è...


Paglia: la prevenzione della salute orale deve prevedere un approccio materno-infantile, migliorare il benessere di madri, neonati e bambini è la chiave per la salute della prossima generazione


Quale è il valore della sentenza del consiglio di Stato e quali le implicazioni pratiche sulle due professioni? Il parere dell’avvocato Giungato


Bando della Foundation Nakao for Worldwide Oral Health: obiettivo l’assegnazione di finanziamenti per la ricerca. Candidature fino all’11 dicembre 2020


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Speciale in Evidenza


 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

I u201ctrucchiu201d per convivere con il rischio Covid in studio