HOME - Cronaca
 
 
17 Gennaio 2020

Criticità e vantaggi dei fondi sanitari integrativi, a Milano un convegno

Organizzato per giovedì 23 gennaio 2020 da ANOMEC a Milano, un evento dal titolo: “Costi di gestione dello studio e convenzioni sanitarie: due realtà incompatibili?”


Fin dall’introduzione della normativa sui Fondi integrativi l’odontoiatria si è divisa tra chi li vede come una necessità, chi li contrasta e chi non li gradisce ma si deve adeguare per non rinunciare ad una fetta di clientela. L’Associazione Nazionale Odontoiatri e Medici Convenzionati (ANOMeC) ha organizzato per giovedì 23 gennaio (ore 20,15 Cinema Oscar via Lattanzio, 58/a – Milano) un convegno dal titolo “Costi di gestione dello studio e convenzioni sanitarie: due realtà incompatibili?”. 

Per approfondire le tematiche sono stati chiamati a portare il proprio contributo

Il prof. Antonio Pelliccia (docente di economia e marketing) approfondirà la sostenibilità economica e il risk management, gli indici di performance quantitativi nell’esercizio della libera professione per l’odontoiatra in particolare all’interno delle convenzioni sanitarie.

L’Avvocato Paolo Marinello (Altroconsumo) approfondirà la tematica dal punto di vista del paziente, riportando apprezzamenti verso la sanità integrativa ma anche le criticità riscontrate dagli utenti. 

Il prof. Paolo Monistiroli (docente del San Raffaele di Milano) toccherà gli aspetti medico legali in tema di responsabilità professionale del medico e dell’odontoiatra convenzionato, ma anche di eventuali abusi da parte dei provider assicurativi. 

L’avvocato Annalisa Premuroso (legale di ANOMeC) approfondirà i temi della tutela dei medici ed odontoiatri nei confronti dei provider assicurativi, con particolari riferimenti alle questioni nate in questi mesi in tema di rimborsi delle fatture e modifiche dei contratti. 

Una tavola rotonda finale cercherà di rispondere alle domande degli intervenuti.L’apertura sarà a cura del presidente della CAO di Milano Andrea Senna, che ricorderà il ruolo istituzionale dell’Ordine nell’ambito dei rapporti tra medico - paziente - terzo pagante, mentre l’introduzione sarà affidata al referente ANOMeC per la Lombardia Alberto Di Feo. Al direttore di Odontoaitria33 Norberto Maccagno il compito di portare qualche dato su fondi sanitari integrativi ed odontoiatria. 

A questo link il programma dell’evento.  

Articoli correlati

AIO e ANOMeC sostengono progetto del senatore Ichino per modificare le norme sull’equo compenso, per garantire agli assicurati le cure del professionista di loro scelta


Da clinico e da docente universitario il prof. Gagliani porta il suo punto di vista sulla questione nata dopo il servizio della Gabanelli sui Fondi integrativi

di Massimo Gagliani


Il dott. Usoni si è fatto i calcoli di quanto costa trattare un paziente proveniente da un fondo. Calcoli alla mano lui, sembra, non starci dentro. Questo il suo racconto 


Sotto di tutti i limiti di un sistema che va profondamente riformato e che non ha trovato l’attenzione della Politica. I perché del dott. Damilano


In attesa di capire se e come l’Antitrust si interesserà dell’esposto promosso da ANOMeC, l’iniziativa ha già raggiunto un primo obiettivo: coinvolgere i media. Almeno il Data Room di Milena...

di Norberto Maccagno


Altri Articoli

Il JDR pubblica una interessante ricerca che conferma quanto il dentista possa essere utile per effettuare screening sulla popolazione, diventando, lo definisce nel suo Agorà del Lunedì il...

di Massimo Gagliani


E’ oramai chiaro che il Governo in tema di sostengo alle imprese si ispira alla Ruota della fortuna e sperare in una programmazione o in un progetto di rilancio economico...

di Norberto Maccagno


L’obiettivo, anche in periodo di pandemia, garantire che i futuri dentisti siano preparati a curare le persone. Lo Muzio (CPCLOPD): gli atenei italiani stanno con mille difficoltà lavorando in tal...


Iandolo (CAO): “Coinvolgere gli odontoiatri nella campagna, e vaccinarli per primi, insieme al personale di studio”. Chiesta anche la proroga dell’esenzione IVA sui DPI


Secondo una nuova guida emessa dai Centers for Disease Control and Prevention (Cdc) degli Stati Uniti, le mascherine facciali possono proteggere chi le indossa e gli altri dall'infezione da...


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Speciale in Evidenza


 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

Il prof. Burioni spiega come funzionano i test Covid e dà qualche consiglio agli odontoiatri ed igienisti dentali