HOME - Cronaca
 
 
28 Gennaio 2020

Aperte le iscrizioni alla Dental School San Raffaele Milano

Test di ammissione per odontoiatria il 5 marzo per igiene dentale il 28 febbraio. Termine iscrizioni 21 febbraio


Sono aperte le iscrizioni (termine 21 febbraio 2020) ai Corsi di Laurea in Odontoiatria e Protesi Dentaria (50 posti disponibili) e Igiene Dentale (40 posti disponibili) dell’Università Vita-Salute San Raffaele di Milano. 

test d’ammissione si terranno il 28 febbraio 2020 per il corso di laurea in Igiene Dentale e il 5 marzo 2020 per il corso di laurea in Odontoiatria e Protesi Dentaria presso il Selexi test center di Milano. “Il vero punto di forza della nostra formazione accademica è l’elevatissima qualità della docenza sia per le attività teoriche che per quelle pratiche professionalizzanti”, dice il prof Enrico Gherlone, Magnifico Rettore dell’Università Vita e Salute del San Raffaele di Milano.

“Tuttavia –continua- il più importante obiettivo si è raggiunto quando, accanto a questa caratteristica, si è avuta una evoluzione strutturale e quindi, oltre al ‘sapere’ si è aggiunta una implementazione del ‘saper fare’: aspetto che senza strutture cliniche all’avanguardia non sarebbe stato possibile ottenere”. 

Didattica altamente professionalizzante, corpo docente prestigioso, ricerca all’avanguardia e formazione clinica, già dal primo anno, all’interno della nuovissima Dental Clinic dell’Ospedale San Raffaele: sono questi per il prof. Gherlone gli ingredienti dell’offerta formativa del Corso di Laurea in Igiene Dentale e del Corso di Laurea in Odontoiatria dell’Università Vita-Salute San Raffaele. 

Alcuni dati: 

• Dental School del San Raffaele è la 11esima più citata a livello mondiale per "General Dentistry" (parametro FWCI del Database SCIVAL Elsevier);

• Giudizio sullo staff accademico superiore di oltre 10 punti rispetto alle performance delle altre Università nazionali (Academic ranking of World Universities di Shanghai);

• Ottava Università al mondo per l'implantologia a carico immediato, ed unica Università al mondo ad avere ben sei docenti della Dental School tra i maggiori esperti mondiali per il carico immediato (Agenzia di rating USA www.experstscape.com). 

Per informazioni a questo link. 

Articoli correlati

Landi (CAO Lodi): inconcepibile escludere i dentisti dalla distribuzione degli strumenti di protezione, si mette a rischio la loro salute e quella dei pazienti


Lo racconta via Skype Matteo Groppi, odontoiatra titolare di studio a Codogno. Queste le criticità sociali e professionali, ma c'è anche qualche aspetto positivo


Ai medici e dentisti sussidio sostitutivo e sospensioni dei contributi previdenziali. Intanto anche il Governo proroga i versamenti per i tributi


Rimandati i congressi IAO, SIDP, il test del San Raffaele a medicina ed odontoiatria ed il Congresso in occasione dei 30 anni della Scuola di specializzazione in Ortognatodonzia di Roma 


Lei era titolare della società intestataria dello studio e lui curava i pazienti ma non aveva la laurea, scoperti a Paestum


Altri Articoli

Antonio De Falco

De Falco (CIMO): i medici nelle ore che dovrebbero dedicare alla formazione, devono svolgere le funzioni aziendali per sopperire alle carenze di personale


Landi (CAO Lodi): inconcepibile escludere i dentisti dalla distribuzione degli strumenti di protezione, si mette a rischio la loro salute e quella dei pazienti


Lo racconta via Skype Matteo Groppi, odontoiatra titolare di studio a Codogno. Queste le criticità sociali e professionali, ma c'è anche qualche aspetto positivo


Il SIASO rassicura i colleghi: sicure le normali procedure adottate dagli studi per la sicurezza sul lavoro. Ecco i casi in cui ci si può assentare dal lavoro e quelli non consentiti


Ai medici e dentisti sussidio sostitutivo e sospensioni dei contributi previdenziali. Intanto anche il Governo proroga i versamenti per i tributi


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

Ecco come vive un dentista nella Zona Rossa del Coronavirus