HOME - Cronaca
 
 
05 Febbraio 2020

Detraibilità dei pagamenti non tracciabili. Il Governo propone una proroga, ma solo di tre mesi

L’Esecutivo presenta un emendamento al decreto MIlleproghe. L’On. Nevi conferma la presentazione del suo che posticiperebbe, invece, l’entrata in vigore della norma di un anno

Nor. Mac.

Confusione su confusione sul tema della possibilità o meno di beneficiare della detrazione fiscale del 19% per le spese pagate in contanti. Il Governo sarebbe infatti intenzionato a fare un, piccolo, passo indietro sulla norma che dal primo gennaio 2020 obbliga i cittadini a pagare con strumenti tracciabili le spese detraibili, come quelle sanitarie, inserendo un emendamento al Milleproghe che posticiperebbe di tre mesi l’entrata in vigore dell’obbligo, quindi fino al 1 aprile 2020.

A preannunciarlo durante una riunione della maggioranza (secondo il Corriere della Sera) lo stesso Governo. 

Visto che, però la norma è pienamente in vigore da 36 giorni, il dubbio è, in attesa che la proroga si traduca in Legge, come consigliare, ora, i pazienti e soprattutto come fare per la registrazione delle spese sanitarie da inviare al StS, visto che si deve indicare se il pagamento è tracciabile o meno. 

Emendamento governativo che non cambia le intenzioni dell’On Raffele Nevi (FI), che conferma ad Odontoaitria33 la volontà di presentare il proprio emendamento che posticiperebbe di un anno l’entrata in vigore della norma e l’intenzione di dare poi battaglia per la sua abrogazione.

Photo Credit: Governo.it 

Articoli correlati

Già pienamente operativa la sanzione automatica se non si ha comunicato l’indirizzo PEC all'Ordine. FNOMCeO scrive a Conte e chiede di modificare la norma


Ne parliamo con Alberto Fonzar che dice: ‘’Io sto dalla parte dei denti’’. Ecco i consigli su quali scelte proporre al paziente considerando sia gli aspetti clinici che economici


L’uso di blocchetti di resina composita CAD/CAM rappresenta oggi una valida alternativa a quelli in ceramica in restaurativa e protesi. Infatti, come è possibile vedere in...

di Simona Chirico


Un nostro approfondimento per capire come comportarsi quando si incassa, si preleva ma anche come gestire acconti, pagamenti rateali ed i rapporti con i fornitori


Altri Articoli

DiDomenica     02 Agosto 2020

Quando vi serve, noi ci siamo

Attraverso il DiDomenica prima della chiusura estiva e quello di fine anno, solitamente cerchiamo di fare dei bilanci sul periodo che si conclude. Ovviamente questa volta non mi...

di Norberto Maccagno


Dal COI corso FAD da 50 crediti per Odontoiatri, Igienisti, Medici di medicina generale, Pediatri, Geriatri, Psicologi, Neurologi, Otorinolaringoiatri, Infermieri


L’Agenzia delle Entrate indica come comportarsi se il paziente utilizza App che sostituiscono nel pagamento il Pos o la carta di credito


La proroga dell’emergenza penalizza il mondo della formazione, le preoccupazioni di Federcongressi e ECM Quality Network


Savini: “evitano il peggio. Grazie al lavoro di AIO ed ANDI state cassate norme che altrimenti avrebbero imposto adempimenti gravosi agli Odontoiatri”


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Annuncio in Evidenza


28 Luglio 2020
Vendo attrezzatura completa per studio odontoiatrico

Vendo attrezzatura completa per ambulatorio odontoiatrico a Santarcangelo di Romagna (Rimini): riunito OMS in ottimo stato, separatore amalgama, compressore e pompa aspirazione, 2 mobili componibili, 2 servomobili, radiologico NOVAXA con testata DE GOTZEN, autoclave TECNO-GAZ classe B con stampante, sigillatrice MELAG, lampada fotopolimerizzante, 4 plafoniere con neon, strumenti per chirurgia orale, conservativa ecc in ottime condizioni. Tutto a norma CE. E 3000,00 COMPRESO SMONTAGGIO E IMBALLAGGIO. Foto inviabili. Per informazioni telefonare a Ricardo 347/4120042 (email: ricardo.ricci@email.it).

 
 

Speciale in Evidenza


 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

Paziente o cliente, il punto di vista del dentista e del u201cconsumatoreu201d