HOME - Cronaca
 
 
26 Febbraio 2020

Coronavirus, posticipati eventi di settore nelle aree a rischio

Rimandati i congressi IAO, SIDP, il test del San Raffaele a medicina ed odontoiatria ed il Congresso in occasione dei 30 anni della Scuola di specializzazione in Ortognatodonzia di Roma 


Le restrizioni attivate dal Governo e dai Comuni per evitare assembramenti ed il rischio di contagio da COVID-19 hanno costretto gli organizzatori a posticipare eventi del settore dentale previsti nelle prossime settimane. 

Dopo il Congresso SIASO, arriva anche la comunicazione del rinvio a data da destinarsi del Corso di aggiornamento IAO previsto questo fine settimana a Firenze, così come è stato rinviato a data da destinarsi il XXI Congresso Nazionale SIdP in programma a Rimini il prossimo 14-15 marzo 2020.

Rinviato anche l'evento dedicato ai 30 anni della Scuola di specializzazione in ortognatodonzia in programma il 6-7 marzo a La Sapienza di Roma 

Posticipati anche i test di ammissione alla facoltà di Medicina e a quello per Odontoiatria dell’Università Vita e Salute San Raffaele previsti nelle prossime settimane  

Articoli correlati

Lo prevede il Decreto Scuola approvato al Sentato. Sarà la Commissione ECM a chiarire le modalità di accesso per i liberi professionisti 


Il Sole 24 Ore quantifica il divario degli aiuti messi in campo dal governo tra professionisti ed imprese. Sopra i 50 mila euro, a parità di reddito e danno i professionisti sono dimenticati


L’Azienda Zero informa di includere anche gli odontoiatri tra le categorie professionali sottoposte a tampone. La soddisfazione del presidente Nicolin


La Fondazione spiega il perché a chi non è riuscito ad ottenere il bonus. Le scadenze per richiedere il saldo o l’intera somma


Il ruolo del collaboratore per sensibilizzare il paziente: le cose da dire e non dire e come dirle, anche per aumentare la sua collaborazione 


Altri Articoli

Lo prevede il Decreto Scuola approvato al Sentato. Sarà la Commissione ECM a chiarire le modalità di accesso per i liberi professionisti 


Il Sole 24 Ore quantifica il divario degli aiuti messi in campo dal governo tra professionisti ed imprese. Sopra i 50 mila euro, a parità di reddito e danno i professionisti sono dimenticati


Il Decreto rilancio posticipa la scadenza prevista dal Cura Italia e consente ancora per qualche giorno di richiedere il bonus dei 600 euro per il mese di marzo


L’Azienda Zero informa di includere anche gli odontoiatri tra le categorie professionali sottoposte a tampone. La soddisfazione del presidente Nicolin


La Fondazione spiega il perché a chi non è riuscito ad ottenere il bonus. Le scadenze per richiedere il saldo o l’intera somma


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Speciale in Evidenza


 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

COVID-19 ed odontoiatria, il punto del prof. Roberto Burioni