HOME - Cronaca
 
 
26 Febbraio 2020

Dentista abusivo con la moglie denunciati nel napoletano

Lei era titolare della società intestataria dello studio e lui curava i pazienti ma non aveva la laurea, scoperti a Paestum


Sono stati i carabinieri, insospettiti dal via vai di pazienti sostiene la stampa locale, a scoprire un finto dentista di 48 anni di Eboli che lavorava in uno studio odontoiatrico a Capaccio Paestum intestato ad una società di proprietà della moglie, anche lesi sembrerebbe senza laurea. 

Sempre secondo la stampa locale i carabinieri avrebbero sorpreso il finto dentista nell’intento di curare un paziente.

I due sarebbero stati denunciati per esercizio abusivo della professione e lo studio posto sotto sequestro.

Articoli correlati

Lo studio nei Quartieri Spagnoli era in pessime condizioni igienico sanitarie, denunciato il finto dentista


Sorpreso dai NAS mentre eseguiva prestazioni odontoiatriche. Nei guai anche lo studio dove operava


A finire nei guai il primo cittadino di Cigliano (VC) accusato di esercizio abusivo della professione odontoiatrica


Immagine di repertorio

In provincia di Torino la Guardia di Finanza scopre “importante studio medico dentistico” gestito da un finto dentista


cronaca     21 Luglio 2020

Abusivo scoperto a Salerno

A seguito di un esposto sono stati i NAS a “pizzicarlo” mentre stava curando un paziente. Denunciato e studio sequestrato


Altri Articoli

Il dott. Nick Sandro Miranda informa delle criticità indicate dall’OMCeO di Udine spiegandone alcuni passaggi 


Sotto la lente dell’Autority presunte pratiche commerciali scorrette nell’offerta di servizi assicurativi, pratiche evidenziate anche nell’esposto ANOMEC


SIdP: parodontite e diabete, un pericoloso legame a doppio filo. Grazie ai dentisti si può prevenire attraverso diagnosi precoce ed individuare grazie a semplici test alla poltrona


Disappunto del dott. Mele su di una decisione dell’Agenzia delle Entrate che rischia di complicare la vita dei contribuenti in periodo di Covid e scadenze fiscali


Alcune considerazioni di Maurizio Quaranta sul tema dell’Iva sui riuniti odontoiatrici nate da incomprensioni sulla lettura del Dl 34/2000 


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Speciale in Evidenza


 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

Sileri: serve un restyling della professione ponendola come branca nobile della medicina