HOME - Cronaca
 
 
26 Febbraio 2020

Coronavirus: aggiornato decalogo ISS-Ministero

Ministero ed ISS aggiornato il decalogo sui comportamenti da seguire ed invitano la popolazione a non recarsi al pronto soccorso ma rivolgersi al medico di base o al 112. La situazione del “contagio”


Lo scenario epidemico italiano è cambiato, e ora in caso di dubbi sul proprio stato di salute e possibile contagio da Coronavirus (Sars-Cov-2) la nuova regola da seguire è: "Non recarti al pronto soccorso: chiama il tuo medico di base e se pensi di essere stato contagiato chiama il 112". Sono le nuove indicazioni con cui è stato aggiornato il decalogo sui comportamenti da seguire promosso dall'Istituto Superiore di Sanità e Ministero della Salute a cui hanno aderito Ordini Professionali e Società Scientifiche.

 Nuovo decalogo 

1 Lavati spesso le mani

2 Evita il contatto ravvicinato con persone che soffrono di infezioni respiratorie acute

3 Non toccarti occhi, naso e bocca con le mani

4 Copri bocca e naso se starnutisci o tossisci 

5 Pulisci le superfici con disinfettanti a base di cloro o alcol 

6 Non prendere farmaci antivirali né antibiotici, a meno che siano prescritti dal medico 

7 Gli animali da compagnia non diffondono il nuovo coronavirus 8 Usa la mascherina solo se sospetti di essere malato o se assisti persone malate 

9 I prodotti MADE IN CHINA e i pacchi ricevuti dalla Cina non sono pericolosi 

10 In caso di dubbi non recarti al Pronto Soccorso: chiama il tuo medico di base e se pensi di essere stato contagiato chiama il 112.  


Nuovo scenario epidemico: del 26 febbraio ore 12:00 

Sono 374 le persone contagiate dal nuovo coronavirus Sars-CoV-2 in Italia. Di queste, 12 persone sono decedute e 1 persona è guarita. Rispetto al bollettino delle ore 18 del 25 febbraio si è registrato un incremento del numero di persone contagiate di 52 unità. I pazienti ricoverati con sintomi sono 116, 36 sono in terapia intensiva, mentre 209 si trovano in isolamento domiciliare. 

Questi i dati ufficiali comunicati oggi nella conferenza delle ore 12 dal Commissario per l'emergenza della Protezione civile, Angelo Borrelli.   Nelle singole Regioni il numero di contagiati è il seguente: 

Regione Lombardia: 258. (Incremento di +18 casi rispetto al bollettino del 25 febbraio - ore 18) 

Regione Veneto:71. (Incremento di +28 casi rispetto al bollettino del 25 febbraio- ore 18) 

Regione Emilia Romagna: 30. (Incremento di + 4 casi rispetto al bollettino del 25 febbraio - ore 18) 

Regione Piemonte: 3 

Lazio: 3 (i 2 turisti cinesi e il ricercatore dimesso) 

Sicilia: 3 

Liguria: 2 

Toscana: 2 

Marche: 1 

Provincia Autonoma di Bolzano: 1 

In totale i tamponi che sono stati effettuati ammontano a 9.462  

Articoli correlati

Sarà possibile richiedere fino al 15% della pensione annua. Come per il contributo dei mille euro, si dovrà attendere il via libera dei Ministeri vigilanti


Statement delle organizzazioni europee delle professioni sanitarie in cui si chiede all’Europa di tutelare chi è è in prima linea contro Covid-19


Una Circolare inviata ai presidenti di Ordine e CAO ribadisce che l’attività odontoiatrica deve limitarsi alle urgenze indifferibili


Il sito FNOMCeO ricorda, in tempo reale, i medici e gli odontoiatri deceduti in questa epidemia da coronavirus


L’Associazione chiede interventi urgenti per la categoria ricordano come, in queste settimane, i dentisti risposto all’appello di stare a casa


Altri Articoli

Il presidente Fiorile scrive a Conte ed ai ministeri vigilanti: “congiuntura grave impedisce voto sereno” 


Corso online in diretta con il prof. Marco Esposito suddiviso in tre giornate. Si parte il 30 marzo, ancora disponibili dei posti


Sarà possibile richiedere fino al 15% della pensione annua. Come per il contributo dei mille euro, si dovrà attendere il via libera dei Ministeri vigilanti


Statement delle organizzazioni europee delle professioni sanitarie in cui si chiede all’Europa di tutelare chi è è in prima linea contro Covid-19


La comunicazione ai convenzionati: ‘’definito un piano di azione congiunto finalizzato a garantire il completo riallineamento dei pagamenti degli Estratti Conto Previmedical’’


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

Come deve essere organizzato lo studio al tempo di emergenza da coronavirus, i consigli del presidente SIdP