HOME - Cronaca
 
 
10 Marzo 2020

SIASO scrive al Ministero del Lavoro: chiedendo interventi a sostegno dei dipendenti degli studi

Magenga: Chiediamo che vengano messi a disposizione di ammortizzatori sociali che possano contenere i sacrifici dei lavoratori degli studi odontoiatrici


La decisione di molti studi, in ottemperanza alle disposizioni governative che chiedono di limitare le attività a solo quelle indifferibili, stanno ponendo anche una questione di tutela sociale per le Aso e più in generale per i dipendenti degli studi odontoiatrici che non possono usufruire degli ammortizzatori sociali previsti per altre categorie.

Per denunciare la situazione e chiedere interventi Fulvia Magenga, Segretario Generale SIASO Confsal, ha scritto una nota al Ministero del Lavoro

Questo il testo:  

Spett/le Ministero del Lavoro,

Scriviamo per rappresentarVi una problematica che sta vivendo la forza lavoro degli studi odontoiatrici in questo momento delicato che è rappresentato dall'estendersi del contagio da Covid-19. Il settore Odontoiatrico è sprovvisto, attualmente, di mascherine FFP3 che sono le uniche che proteggono gli operatori dai virus e quindi i lavoratori sono costretti, per le ore di lavoro sui pazienti, ad utilizzare eventuali altri presidi che non li mettono al sicuro dal contagio. 

Alcuni studi odontoiatrici scelgono la chiusura temporanea dell'attività, chiedendo ai propri lavoratori di utilizzare il periodo di ferie ma il lavoro di Assistente di Studio Odontoiatrico prevede  4 settimane/annue di  ferie  che non sono sufficienti per coprire le attuali difficoltà. Il nostro settore non prevede ancora una cassa di integrazione utilizzabile.

Solo l'ente bilaterale EBIPRO e solo per alcune regioni, sta firmando in questi giorni, con Filcams, Fisascat e Uiltucs, l'accordo per l'utilizzo della cassa integrazione, senza peraltro confrontarsi con  l'unico sindacato rappresentativo dei dipendenti degli studi odontoiatrici (SIASO Confsal). Ad oggi, se il lavoratore decide di autosospendersi dal lavoro o viene invitato a restare a casa, l'unico modo per giustificare l'assenza, è determinato dal periodo ferie. 

Chiediamo che vengano messi a disposizione di ammortizzatori sociali che possano contenere i sacrifici dei lavoratori degli studi odontoiatrici. 

Attendiamo un Vostro cenno di risconto alla presente e Vi preghiamo di voler gradire i nostri migliori saluti

Fulvia Magenga Segretario Generale SIASO Confsal

Articoli correlati

Un vademecum della CAO nazionale per sintetizzare le indicazioni ministeriali con le procedure da adottare per lo studio in questa fase di gestione del Covid-19


L’Ordine del Giorno impegna il Governo ad estendere bonus di 50 crediti ECM a tutti gli operatori sanitari impegnati nel fronteggiare l’emergenza


Cosa sono e quali gli esami diagnostici che possono indicare la positività di un paziente al Covid-19 e quali le responsabilità ed i doveri del dentista?


Dopo la richiesta di chiarimenti da parte delle farmacie, sulla percentuale minima di etanolo per i prodotti disinfettanti a base alcolica, arriva la risposta dell'Istituto superiore di sanità che...


La disparità di trattamento, in tema di aiuti causa pandemia, tra attività gestite da un iscritto ad un Albo professionale e quella da un cittadino munito di partita iva è...

di Norberto Maccagno


Altri Articoli

IDI EVOLUTION fornisce subito e senza nessuna spesa la sua tecnologia e suoi i prodotti per ripartire in sicurezza e con profitto


Paolo Bussolari

Perrosegue la crescita per il Gruppo, positivo l'esercizio 2019. Aumentano i ricavi che superano i 585 milioni, cresce la marginalità EBITDA di oltre 50 milioni


Un vademecum della CAO nazionale per sintetizzare le indicazioni ministeriali con le procedure da adottare per lo studio in questa fase di gestione del Covid-19


Il direttore sanitario sostiene che si tratta di legittime consulenze estetiche. Dal servizio emergono anche carenze in tema di prevenzione verso il contagio da Covid


L’Ordine del Giorno impegna il Governo ad estendere bonus di 50 crediti ECM a tutti gli operatori sanitari impegnati nel fronteggiare l’emergenza


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Speciale in Evidenza


 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

COVID-19 ed odontoiatria, il punto del prof. Roberto Burioni