HOME - Cronaca
 
 
10 Marzo 2020

Emergenza sanitaria, più attenzione all’informazione

Il settore cercando risposte sceglie Odontoiatria33. Baldessin: in questo momento delicato mettiamo a disposizione la nostra visibilità e tecnologia a relatori ed aziende per supportare il settore


Sono ovviamente i periodi d’emergenza, preoccupazioni ed incertezze, in cui le persone cercano ancora di più di informarsi attraverso giornali, televisione, web e social. I Dentisti, Igienisti dentali, Odontotecnici, Aso, Operatori ed Aziende del settore, in queste ore di disposizioni ministeriali che necessitano di interpretazione, sembra le abbiano  cercate e trovate su Odontoiatria33 che solo ieri lunedì 9 marzo, ha toccato il suo picco massimo di accessi mai registrato con oltre 55 mila pagine viste solo in 24 ore e 25 mila utenti unici collegati nella stessa giornata

“Il nostro lavoro è quello di dare le notizie ma se non ci fosse la collaborazione e disponibilità costante dei rappresentanti Ordinistici, dei Sindacati ed Associazioni di tutte le categorie del settore e degli esperti che rispondono alle nostre domande, non sarebbe possibile informarvi con puntualità e competenza”, dice il direttore di Odontoiatria33 Norberto Maccagno. 

“Il periodo pone certamente preoccupazioni e limitazioni non solo al settore dentale, ma indubbiamente anche al settore dentale che si trova limitato nelle sue attività”, commenta Ludovico Baldessin (nella foto), CBCO Chief Business and Content Officer di EDRA spa. 

“Anche per questi motivi ci siamo organizzati per consentire ad aziende e relatori di poter dialogare con i singoli professionisti del settore attraverso il nostro quotidiano online”, continua Baldessin aggiungendo. 

“Come la tecnologia consente, per i lavori non prettamente manuali, di continuare a lavorare stando a casa, di incontrarsi virtualmente attraverso device e computer, perché non possiamo continuare a conoscere le novità aziendali, che vista la situazione non potranno essere presentate dal vivo agli eventi rimandati, o sfruttare il più tempo a disposizione perché l’attività clinica si è ridotta partecipando a corsi in diretta, dimostrazioni, corsi FAD o eventi congressuali virtuali”, si chiede Baldessin ricordando come, poi per aggiornarsi, ci siano sempre anche i libri. 

sono molte le soluzioni che Edra mette a disposizione ad aziende, relatori, società scientifiche per informare ed aggiornare i professionisti del settore a cominciare da spazi dedicati su Odontoiatria33 per organizzare presentazioni, relazioni, corsi ed altro ancora. 

“Nei prossimi giorni inizieremo ad informare sulle prime opportunità offerte”, conclude Baldessin aggiungendo: “la situazione è certamente complicata, cercare una normalità anche se virtuale, potrà certamente aiutare”. 

Articoli correlati

Il ruolo del collaboratore per sensibilizzare il paziente: le cose da dire e non dire e come dirle, anche per aumentare la sua collaborazione 


Disponibile da oggi il manuale: “Le infezioni nello studio odontoiatrico - manuale operativo di prevenzione del contagio per Odontoiatri, Igienisti e ASO”


L'Informatore Farmaceutico 2020 è il più completo e autorevole Prontuario dei farmaci nel mercato italiano. Disponibile in formato cartaceo e on-line


Evento live in tre giornate con Daniele Cardaropoli per acquisire le competenze per eseguire la diagnosi del sito post-estrattivo e valutare le migliori opzioni terapeutiche


Root Membrane Technique. Implantologia post-estrattiva a protesizzazione immediata è il titolo del webinar live EDRA di giovedì 14 maggio con il dott. Alberto Pispero


Altri Articoli

IDI EVOLUTION fornisce subito e senza nessuna spesa la sua tecnologia e suoi i prodotti per ripartire in sicurezza e con profitto


Paolo Bussolari

Perrosegue la crescita per il Gruppo, positivo l'esercizio 2019. Aumentano i ricavi che superano i 585 milioni, cresce la marginalità EBITDA di oltre 50 milioni


Un vademecum della CAO nazionale per sintetizzare le indicazioni ministeriali con le procedure da adottare per lo studio in questa fase di gestione del Covid-19


Il direttore sanitario sostiene che si tratta di legittime consulenze estetiche. Dal servizio emergono anche carenze in tema di prevenzione verso il contagio da Covid


L’Ordine del Giorno impegna il Governo ad estendere bonus di 50 crediti ECM a tutti gli operatori sanitari impegnati nel fronteggiare l’emergenza


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Speciale in Evidenza


 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

COVID-19 ed odontoiatria, il punto del prof. Roberto Burioni