HOME - Cronaca
 
 
19 Marzo 2020

SaluteMia: nuova copertura gratuita per coronavirus

Attivato fondo straordinario per iscritti e familiari. In caso di contagio scatta indennità di convalescenza


Novità per gli assicurati con SaluteMia, la “mutua” di medici e dentisti, che ha annunciato di aver deliberato lo stanziamento di un fondo straordinario in favore di tutti gli iscritti: in caso di contagio verrà versata una indennità di convalescenza di 5 mila euro.

“Il patrimonio di Salute Mia –spiega in una nostra inviata agli iscritti il presidente Gianfranco Prada-  è solido e ci consente oggi, nell’emergenza determinata dalla situazione sanitaria che sta toccando il nostro Paese a causa della diffusione del virus Covid- 19, di poter intervenire con una misura straordinaria in favore di tutti i nostri Iscritti, compresi i familiari, utilizzando il fondo di riserva mutualistico, frutto dell’attenta gestione dei costi fatta in questi anni”.
 250 mila euro è quanto stanziato per il Fondo dal CdA di SaluteMia.

In caso di contagio, esclusivamente da COVID-19, verrà quindi riconosciuta una indennità di convalescenza post terapia intensiva o sub-intensiva, per fornire un sostegno concreto alla totalità degli Iscritti, compresi i dipendenti e i quiescenti della Fondazione ENPAM, che hanno sottoscritto, o sottoscriveranno uno o più piani sanitari entro il 30.06.2020 (con le medesime regole previste dalla Guida ai piani sanitari) della nostra Mutua. 

“Tale misura –viene ricordato- si va ad aggiungere a quelle precedentemente comunicate e la somma indicata è riconosciuta una tantum per Single o per Nucleo e potrà essere proporzionalmente ridotta in caso di superamento della dotazione complessiva del fondo”. 


Sull’argomento leggi anche: 

12 Marzo 2020: ENPAM e SaluteMia: queste le misure per sostenere medici ed odontoiatri 

Articoli correlati

Una ricerca tutta italiana ha messo a confronto alcuni strumenti che possono ridurre il rischio di contagio da Covid-19 attraverso l’aerosol


INAIL attiva un’applicazione web per richiedere la sorveglianza sanitaria e gestire tutte le fasi della richiesta


Governo presenta emendamento che annullerebbe la tassazione del Bonus ENPAM, intanto sarà possibile richiederlo anche per pensionati e chi è in ritardo sui pagamenti dei contributi


Da un gruppo di ricercatori italiani l’ipotesi della correlazione tra parodontite e evoluzione clinica da Covid-19

di Lara Figini


Un’indagine SIdP rileva che un italiano su 5 tra i 35 e i 70 anni teme che non potrà permettersi le cure odontoiatriche e vede a rischio le sue condizioni di salute orale


Altri Articoli

Una ricerca tutta italiana ha messo a confronto alcuni strumenti che possono ridurre il rischio di contagio da Covid-19 attraverso l’aerosol


Landi: uno scambio di vedute che ha permesso di modificare un documento che avrebbe potuto comportare problemi per la gestione della post pandemia per gli studi odontoiatri europei


Un nuovo approccio clinico basato sulla medicina dei sistemi, per la cura della malattia parodontale, che in Italia colpisce il 60% della popolazione


Cronaca     03 Luglio 2020

ENPAM: completato il CDA

Eletti i tre consiglieri delle consulte. Quella della Quota “B” sarà rappresentata dall’odontoiatra Gaetano Ciancio


L’85% dei titoli sono conseguiti da cittadini italiani. Stabile anche il numero dei riconoscimenti dei titoli di residenti stranieri 


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Speciale in Evidenza


 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

Nuove tecnologie in studio? Le omaggia IDI EVOLUTION