HOME - Cronaca
 
 
06 Maggio 2020

La Stato Regioni chiamata ad esprimere il parere sulla proroga della scadenza del profilo ASO

Domani potrebbe arrivare il primo via libera necessario per prorogare di un anno le scadenze previste dal nuovo profilo ASO su assunzioni


La questione delle ASO sarà il primo punto dell’Ordine del Giorno della Conferenza Stato Regioni convocata per domani giovedì 7 maggio dalle ore 15,30 in videoconferenza. I componenti saranno chiamati ad esprimersi sulla richiesta del Governo, sollecitato dal Ministero della Salute, per la proroga di un anno delle disposizioni transitorie di cui all'articolo 13 dell'accordo concernente l'individuazione del profilo professionale dell'Assistente di Studio Odontoiatrico. 

La scadenza oggetto di proroga, è quella che impone agli studi odontoiatrici dal 21 aprile scorso, di assumente una ASO solo se in possesso dell’attestato di qualifica o che possa comprovare l’assunzione come Assistente alla poltrona per almeno 36 mesi negli ultimi 5 anni dal 2018. 

Se la Stato Regioni darà il via libera, il Governo potrà procedere con l’emanazione del provvedimento necessario per rendere operativa la proroga di 12 mesi che consentirebbe, agli studi odontoiatrici italiani, di assumerne, anche temporaneamente, ASO non qualificate fino al 20 aprile 2021. 


Per approfondire leggi anche:

20 Aprile 2020: ASO, da domani potranno essere assunte solo quelle ‘’qualificate’’

17 Febbraio 2020:  ASO: chi è esonerato dal conseguire l’attestato di qualifica e come dimostrarlo

12 Dicembre 2019: ASO: la questione del riconoscimento dei titoli e dell’attività svolta


_______________________________________________________________________ 

EDRA spa (editore di Odontoiatria33), per favorire l’informazione in questo momento particolare anche per il settore, ha deciso di lasciare fruibili a tutti i contenuti prodotti. Se volete comunque sostenere la qualità dell’informazione di Odontoiatria33 

Articoli correlati

Abbondanza (Idea), gravissima la decisione di alcune Regioni di vaccinare gli odontoiatri e non gli ASO, serve uniformità di comportamento in tutta Italia


Convocata una nuova riunione per definire le modifiche al testo del Decreto sul profilo ASO per rimediare alle criticità emerse in fase di applicazione di quanto disposto. Queste quelle che...


Esonero dei versamenti contributivi per 6 mesi per chi assume entro il 31 dicembre. Ecco come funziona per le ASO, anche non in possesso della qualifica professionale


Concorso per esami con prova scritta ed orale. Le domande solo online entro il 17 dicembre 2020, questi i requisiti necessari per candidarsi


La nomina del nuovo Tavolo Tecnico sull’Odontoiatria credo, spero, sia un segnale importante dato dal Ministero verso la cenerentola del Sistema Sanitario Nazionale:...

di Norberto Maccagno


Altri Articoli

Nella restaurativa abbiamo visto tutto e il suo contrario, nella protesi pure. Il tema affrontato dal prof. Massimo Gagliani è quello dei perni

di Massimo Gagliani


Mentre il Parlamento europeo si interroga su di un possibile “passaporto sanitario” necessario per poter viaggiare tra gli Stati, in sanità si sta cominciando a discutere...

di Norberto Maccagno


Con un provvedimento dell’Agenzia delle Entrate viene posticipata la scadenza dell’invio dei dati per fatture emesse, e rimborsate, nel 2020


Marin (ANTLO): ognuno a caldeggiare le proprie necessità, perché non si è fatto fronte comune? Davanti alla salute, misero rivendicare distinguo sindacali


Classificazione, rapporto con i pazienti e come le nuove tecnologie possono aiutare la cura, sono tra gli argomenti affrontati nel video incontro con la dott.ssa Morena Petrini


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

La nuova visione della parodontologia: sempre più correlata alla salute generale