HOME - Cronaca
 
 
07 Maggio 2020

Promuovere l’acquisto di dispositivi o servizi verso colleghi: è a rischio sanzione deontologica

Il presidente CAO scrive ai presidenti provinciali ribadendo la necessità di sensibilizzare gli iscritti al senso di responsabilità. I dentisti che promuovono prodotti o attrezzature possono incorrere in “risvolti deontologici”

Nor. Mac.

Un odontoiatra impegnato a promuovere, presso i colleghi, l'acquisto di dispositivi ed attrezzature magnificandone l'utilità e, talvolta, l'indispensabilità, rischia di essere sottoposto a procedimento disciplinare se le affermazioni fatte non sono supportate da validazione scientifica o da Enti preposti.A richiamare l’attenzione verso i “dentisti influencer” che sui social, ma anche direttamente verso i colleghi, in queste settimane stanno promuovendo dispositivi o sistematiche più o meno realmente efficaci a prevenire il contagio da coronavirus, è il presidente nazionale CAO Raffaele Iandolo in una nota inviata ai presidenti provinciali CAO.

In particolare, il presidente Iandolo inviata i presidenti CAO a verificare se le affermazioni fatte dagli odontoiatri a supporto della bontà del prodotto o del sistema siano supportate da validazione scientifica o da Enti preposti, in caso contrario si potrebbero configurare “rilievi di carattere disciplinare”.

Nella nota il presidente Iandolo informa, anche, i presidenti CAO provinciali del lavoro svolto dalla CAO nazionale in tema di misure di prevenzione da COVID 19, lavoro che ha contribuito alla stesura del documento predisposto dal Tavolo ministeriale coordinato dal prof. Enrico Gherlone (anticipato dalla stampa nei giorni scorsi), che è in fase di validazione da parte del Ministero della Salute. 

E sul tema il presidente nazionale CAO, ancora una volta, invita i presidenti CAO a suggerire ai colleghi la massima prudenza in tema di ripartenza che deve, ricorda, avvenire solo se lo studio è in grado di garantire la tutela della salute del paziente, del personale e dei professionisti impegnati nelle cure.  

_______________________________________________________________________ 

EDRA spa (editore di Odontoiatria33), per favorire l’informazione in questo momento particolare anche per il settore, ha deciso di lasciare fruibili a tutti i contenuti prodotti. Se volete comunque sostenere la qualità dell’informazione di Odontoiatria33 


Articoli correlati

Una ricerca tutta italiana ha messo a confronto alcuni strumenti che possono ridurre il rischio di contagio da Covid-19 attraverso l’aerosol


INAIL attiva un’applicazione web per richiedere la sorveglianza sanitaria e gestire tutte le fasi della richiesta


Governo presenta emendamento che annullerebbe la tassazione del Bonus ENPAM, intanto sarà possibile richiederlo anche per pensionati e chi è in ritardo sui pagamenti dei contributi


Da un gruppo di ricercatori italiani l’ipotesi della correlazione tra parodontite e evoluzione clinica da Covid-19

di Lara Figini


Un’indagine SIdP rileva che un italiano su 5 tra i 35 e i 70 anni teme che non potrà permettersi le cure odontoiatriche e vede a rischio le sue condizioni di salute orale


Altri Articoli

Fiorile: confermate le posizioni di AIO, adesso via dal Registro delle imprese le altre società odontoiatriche


Pubblicato finalmente il modulo per presentare la richiesta per il credito, ma ci sono limiti e tetti di spesa. I consulenti fiscali AIO ci spiegano quando e come richiederlo


Utilizzare strumenti di telemedicina per “visitare” a distanza i propri pazienti può costituire una violazione della privacy, servono ulteriori consensi? Il parere del Garante 


In serata dovrebbe essere approvato il DCPM che proroga le misure già adottate fino al 31 luglio, obbligo di rispettare i protocolli nei luoghi di lavoro compreso


Straumann Group, azienda leader nel settore odontoiatrico, annuncia la nomina di Davide Marchini in qualità di General Manager e Amministratore Delegato di Straumann Group...


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Speciale in Evidenza


 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

Nuove tecnologie in studio? Le omaggia IDI EVOLUTION