HOME - Cronaca
 
 
05 Giugno 2020

Crediti ECM a tutti gli operatori sanitari: approvato OdG dell’On. Boldi

L’Ordine del Giorno impegna il Governo ad estendere bonus di 50 crediti ECM a tutti gli operatori sanitari impegnati nel fronteggiare l’emergenza


Inserita ed approvata nel Decreto Scuola, che sta per essere licenziato anche alla Camera senza modifiche rispetto al testo approvato al Sentato (il provvedimento scade nei prossimi giorni e se modificato non consentirebbe un nuovo passaggio al Senato), la norma che concede 50 crediti ECM per tutti gli operatori sanitari, odontoiatri inclusi, che “in occasione dell’emergenza da COVID-19, abbiano continuato a svolgere la propria attività professionale”. Stando il testo della norma, verrebbero però escluse dal beneficio alcune professioni sanitarie.  

L’On. Rossana Boldi (nella foto) presentando un Ordine del Giorno, approvato oggi, cerca di rimediare a quello che lei stessa definisce “un errore materiale nella stesura della disposizione stessa”.

“La sanatoria in questione -viene spiegato nel testo dell’OdG approvato- è stata prevista unicamente per alcuni professionisti sanitari e, segnatamente, per i medici, gli odontoiatri, gli infermieri e i farmacisti, mentre sono stati ingiustamente tagliati fuori da essa tutte le altre categorie di professionisti che pure avrebbero necessità di usufruire della medesima agevolazione”.

Con l’approvazione dell’OdG si impegna il Governo “ad estendere la sanatoria prevista dall’articolo 6, comma 2-ter, del provvedimento all’esame dell’Aula nei riguardi di tutti i professionisti della salute, considerato il contributo fondamentale che anche le ostetriche, i tecnici sanitari di radiologia medica e delle professioni sanitarie tecniche della riabilitazione e della prevenzione, i chimici, i fisici, i biologi e gli psicologi hanno dato nell’ambito dell’emergenza sanitaria”.  

_______________________________________________________________________

Se hai trovato utile questo articolo e non sei ancora abbonato ad Odontoiatria33, sostieni la qualità della nostra informazione 

ABBONANDOTI



Articoli correlati

Confermata la possibilità di accreditare eventi a distanza che erogano crediti ECM. La sospensione rimane, per ora, fino al 24 novembre


Basta seguire un telegiornale un talkshow o leggere le prime pagine di un qualsiasi quotidiano per avere la conferma di come l’elenco delle alternative ai divieti governativi,...

di Norberto Maccagno


Intanto FNOMCeO chiede ai presidenti di Ordine di sospendere gli eventi ECM in attesa di chiarimenti


La Commissione Nazionale ECM ha fatto il punto sul Dossier Formativo: un bilancio positivo ma con ampi margini di crescita per quello individuale, soprattutto tra gli odontoiatri 


Una modifica al Decreto di Agosto consente la ripresa dell’attività ECM anche attraverso eventi residenziali e corsi in presenza. Queste le linee guida adottate dai povider EQN


Altri Articoli

Partendo da una ricerca italiana il prof. Gagliani pone alcune riflessioni sul ruolo centrale dell’odontoiatra nel “monitoraggio della salute del cittadino e quello della...

di Massimo Gagliani


Il presidente Filippo Anelli: vaccinare subito contro il Covid-19 tutti i medici libero professionisti e soprattutto anche gli odontoiatri


Una riforma da sempre richiesta dal settore odontoiatrico per evitare le attuali differenti regole normative tra Regioni su temi come autorizzazioni sanitarie e ASO


Sono giovani, prevalentemente donne che esercitano al Nord. Lombardia, Lazio, Veneto le regioni con il maggior numero di iscritti


In Europa si fa strada l'idea di un certificato europeo, una sorta di passaporto dei vaccini, per tornare a viaggiare nei prossimi mesi 


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

La professoressa Antonella Polimeni si racconta