HOME - Cronaca
 
 
10 Giugno 2020

Catene dentali: AIO sostiene la proposta di Federconsumatori per ‘’moralizzare’’ il settore

Fiorile: siamo stati i primi a metterci nei panni del Consumatore riconoscendo che la qualità si paga ma va resa sostenibile. Si deve regolamentare il settore chiudendo le società di capitale a vantaggio delle StP


In merito ai problemi che la non riapertura delle cliniche Dentix (in molti temono definitiva) dopo il lockdown sta comportando nei pazienti ed alla richiesta di Federconsumatori intervenire sia per aiutare i cittadini nell’accesso alle cure sia per regolare il settore chiudendo definitivamente alle società di capitali a vantaggio delle Società tra professionisti, interviene AIO. 

Non possiamo che aderire a tali richieste”, dice il presidente AIO Fausto Fiorile (nella foto). “: stare meglio risparmiando si può, nell’arco di un rapporto duraturo con un Medico Odontoiatra di fiducia. Nel 2017 al 7° Congresso Politico AIO abbiamo ribadito che, per evitare prevalgano orientamenti di soci non iscritti all’albo, le Società odontoiatriche non possono essere di capitali ma di professionisti, come da legge 183/2011, e abbiamo formulato proposte per tutelare il diritto alla salute delle fasce più deboli. Per ogni euro speso dal servizio sanitario, oggi il cittadino spende nove euro in cure dentali. In un annus horribilis come questo, il Servizio sanitario ben potrebbe investire per alzare la detrazione dall’Irpef delle spese odontoiatriche dall’attuale 19% a una percentuale più consona a valorizzare la prevenzione orale, che è prevenzione a tutto tondo”. 

Ancora cinque giorni fa –continua Fiorile- l’Associazione delle catene odontoiatriche su una testata di settore invitava i sindacati odontoiatrici a chiedere ai soci di abbassare le pretese, dimenticando che da 40 anni sosteniamo la salute orale degli italiani, quasi tutta, con la nostra opera di professionisti”.

Noi diciamo che non c’è alcun bisogno di indicare ai liberi professionisti come fare i liberi professionisti ed ai pazienti come comportarsi da pazienti. A guardare le parabole di alcune catene dentali, è un po’ come se il lupo volesse insegnare al pastore come si cura un gregge”.  

_______________________________________________________________________ 

Se hai trovato utile questo articolo e non sei ancora abbonato ad Odontoiatria33, sostieni la qualità della nostra informazione 

Articoli correlati

Iniziativa legale alla quale potranno partecipare, gratuitamente, coloro che ritengono di essere stati danneggiati dalla presente situazione


Attraverso una lettera al Governatore della Lombardia i Sindaci chiedono interventi a favore dei pazienti. Un Consigliere racconta le difficoltà di trovare un dentista che continui le cure


L’obiettivo dichiarato è riaprire in sicurezza al più presto per prestare le cure necessarie ai pazienti, ristrutturare il debito finanziario, tutelare i creditori, i dipendenti e collaboratori....


Intervista al presidente Albanese per capire e portare la voce di chi collabora nei centri dell’odontoiatria organizzata e sul dibattito che è nato tra gli odontoiatri "tradizionali” e quelli...


Si tratta di una società con una sola unità operativa controllata a Forlì, che promuoveva tariffe low-cost, già negli anni sotto verifica della CAO


Altri Articoli

Cronaca     10 Luglio 2020

Abusivo denunciato a Roma

Immagine di archivio

Scoperto a seguito delle segnalazioni di alcuni pazienti. Posto sotto sequestro anche lo studio


Un webinar organizzato dalla CAO di Varese ha analizzato il periodo di pandemia attraverso sondaggi effettuati su dentisti europei, lombardi e della provincia di Trento. Riguarda l’intero evento


Disposizione contenuta nel Decreto Semplificazioni. Sanzioni anche per gli Ordini che non vigileranno o non comunicheranno gli elenchi  


Scarica il capitolo tratto dal libro “Approccio sistematico alla terapia ortodontica con allineatori”, manuale che analizza l’approccio basato sull’uso di allineatori senza perdere di vista...


Ad anticiparlo il Premier Conte motivando la decisione con la necessità di emanare provvedimenti di urgenza per tenere sotto controllo il virus


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Speciale in Evidenza


 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

Nuove tecnologie in studio? Le omaggia IDI EVOLUTION