HOME - Cronaca
 
 
17 Giugno 2020

Test a medicina ed odontoiatria nella sede universitaria “sotto casa”

Pubblicato il decreto con le modalità operative per il test a medicina ed odontoiatria. Per garantire la distanza sociale sarà possibile sostenerlo non solo negli Atenei sede di corso di laurea


Il MIUR ha pubblicato il decreto con le indicazioni per partecipare alla prova di ammissione per i corsi di laurea magistrale a ciclo unico di Medicina e Chirurgia, Odontoiatria e Protesi dentaria che si svolgeranno, in presenza, il 3 settembre. 

Quest’anno, precisano dal MIUR, in considerazione dalla normativa di contenimento dell’epidemia da Covid-19, alfine di garantire l’applicazione delle disposizioni di natura emergenziale non ché di limitare gli spostamenti nell’ambito del territorio nazionale e regionale ciascun candidato, a prescindere dalla sede indicata come prima preferenza di assegnazione, sostiene la prova presso la sede o le sedi degli Atenei disponibili nella propria provincia di residenza o, se non disponibili, nella provincia limitrofa rispetto a quella di residenza”.  

A questo link l’elenco delle sedi suddivise per regione e provincia. 

 Al momento dell’iscrizione il candidato dovrà indicare l’Ateneo della provincia di residenza scelto dove sostenere il test. A decorrere dal 1 luglio 2020 e fino alle ore 15:00 (GMT+2) del giorno 23 luglio 2020 i candidati si possono iscrivere alla prova di ammissione esclusivamente attraverso la procedura presente nel portale Universitaly.  

Nulla cambia invece per le modalità di svolgimento della prova ed i contenuti. I quesiti sono 60 ed il candidato avrà 100 minuti di tempo per indicare con una crocetta una delle 5 opzioni poste al quesito. Dodici i quesiti di cultura generale; dieci di ragionamento logico; diciotto di biologia; dodicidi chimica; otto di fisica e matematica. 

A questo link i programmi per le varie materie considerate dal test.   

_______________________________________________________________________ 

Se hai trovato utile questo articolo e non sei ancora abbonato ad Odontoiatria33, sostieni la qualità della nostra informazione ABBONANDOTI

Articoli correlati

Laurea abilitante, scuole di specializzazione, qualità formativa ed ovviamente numero chiuso, tra gli argomenti toccati dal prof. Roberto Di Lenarda


Dopo il DiDomenica della scorsa settimana in cui chiedevo una mano per fare alcune riflessioni sul primo passo per diventare dentisti, iscriversi al Corso di laurea, in questo affrontiamo...

di Norberto Maccagno


Il dott. Campolongo ripercorre i commenti al DiDomenica sulla programmazione dei posti ad odontoiatria e porta il suo tentativo di sintesi che passa, anche, dal potenziamento dell’odontoiatria...


Il presidente CAO di La Spezia porta la sua opinione sulla programmazione del numero di futuri dentista e puntualizza sulla differenza tra Odontostomatologia e Chirurgia maxillo-faciale


Il presidente Alessandro Nisio con alcune riflessioni su numero programmato, odontoiatria pubblica, futuro e gli sbocchi professionali dei giovani odontoiatri, apre il dibattito sulle riforme da...


Altri Articoli

DiDomenica     02 Agosto 2020

Quando vi serve, noi ci siamo

Attraverso il DiDomenica prima della chiusura estiva e quello di fine anno, solitamente cerchiamo di fare dei bilanci sul periodo che si conclude. Ovviamente questa volta non mi...

di Norberto Maccagno


Dal COI corso FAD da 50 crediti per Odontoiatri, Igienisti, Medici di medicina generale, Pediatri, Geriatri, Psicologi, Neurologi, Otorinolaringoiatri, Infermieri


L’Agenzia delle Entrate indica come comportarsi se il paziente utilizza App che sostituiscono nel pagamento il Pos o la carta di credito


La proroga dell’emergenza penalizza il mondo della formazione, le preoccupazioni di Federcongressi e ECM Quality Network


Savini: “evitano il peggio. Grazie al lavoro di AIO ed ANDI state cassate norme che altrimenti avrebbero imposto adempimenti gravosi agli Odontoiatri”


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Annuncio in Evidenza


28 Luglio 2020
Vendo attrezzatura completa per studio odontoiatrico

Vendo attrezzatura completa per ambulatorio odontoiatrico a Santarcangelo di Romagna (Rimini): riunito OMS in ottimo stato, separatore amalgama, compressore e pompa aspirazione, 2 mobili componibili, 2 servomobili, radiologico NOVAXA con testata DE GOTZEN, autoclave TECNO-GAZ classe B con stampante, sigillatrice MELAG, lampada fotopolimerizzante, 4 plafoniere con neon, strumenti per chirurgia orale, conservativa ecc in ottime condizioni. Tutto a norma CE. E 3000,00 COMPRESO SMONTAGGIO E IMBALLAGGIO. Foto inviabili. Per informazioni telefonare a Ricardo 347/4120042 (email: ricardo.ricci@email.it).

 
 

Speciale in Evidenza


 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

Paziente o cliente, il punto di vista del dentista e del u201cconsumatoreu201d