HOME - Cronaca
 
 
02 Luglio 2020

Il MIUR assegna i posti per la laurea in Igiene Dentale

Calano i posti ma aumentano le sedi dei corsi che arrivano a 31. Ecco le assegnazioni per singolo Ateneo


Dopo odontoiatria il MIUR ha pubblicato il decreto che istituisce i posti per le professioni sanitarie, Igiene Dentale compresa, per l’anno accademico 2020-2021.

Rispetto allo scorso anno scendono di 8 i posti a disposizione per l'ingresso ai corsi di Igiene Dentale passando da 651 a 643.

Aumentano le sedi universitarie che ospiteranno i corsi in Igiene Dentale arrivando a 33 Atenei in quanto alcune Università raddoppiano o anche triplicano le sedi di corso. La Sapienza oltre alla sede di Roma apre un corso nella sede di Cassino ed in quella di Latina. L’Università di Verona oltra alla sede cittadina apre il corso anche a Rovereto, mentre l’Università Cattolica oltre al corso attivo a Roma sarà da quest’anno accademico sarà attivo il corso anche presso la sede di Bolzano. Perde invece una sede l’Università Politecnica delle Marche che avrà solo il corso attivo nella sede di Ancona.

A differenza di come accade per medicina ed odontoiatria, per le professioni sanitarie la gratulatoria è per singolo ateneo, anche per le iscrizioni si deve fare riferimento ai bandi delle singole università.

I posti a disposizione per singolo Ateneo

AteneoPostiRispetto lo scorso anno 
Chieti10-3 
L'Aquila10-3 
Napoli Federico II20= 
Napoli Campania Vanvitelli15= 
Bologna14-3 
Ferrara36+14 
Modena Reggio Emilia14-3 
Trieste30+10 
Roma La Sapienza20-53 
La Sapienza Cassino15+15 
La Sapienza Latina15+15 
Roma Tor Vergata15-7 
Cattolica Roma13-3 
Cattolica Bolzano20+20 
Genova30+10 
Brescia17-1 
Varese Insubria18-2 
Milano55-4 
Milano Bicocca (Monza)28-2 
Milano San Raffaele37-3 
Ancona20= 
Pavia15-1 
Torino27-2 
Novara Piemonte Orientale24+1 
Bari15 = 
Palermo15= 
Cagliari23  
Pisa14= 
Siena14= 
Padova (Treviso)36= 
Verona14= 
Rovereto (Verona)20+20 

  

_______________________________________________________________________ 

Se hai trovato utile questo articolo e non sei ancora abbonato ad Odontoiatria33, sostieni la qualità della nostra informazione 

Articoli correlati

Aperte le preiscrizioni al Master universitario di 1° livello organizzata dal COI con la collaborazione dell’Università degli Studi di Torino che si terrà a partire da...


Obiettivo è quello di effettuare uno screening della salute orale di popolazioni socialmente vulnerabili e di generare un database di incidenza delle patologie orali di interesse...


Domani la ‘’lotteria’’ del test di ammissione ad odontoiatria e medicina. Per sostenere l’esame, obbligatorio Green Pass e mascherina FFP2


Di Lenarda: dobbiamo lavorare sulla formazione pratica, tutti i laureati devono aver svolto un adeguato tirocinio clinico come primo operatore


I dati Almalaurea fotografano le caratteristiche dei giovani odontoiatri, la qualità formativa degli atenei italiani e le ambizioni di lavoro. Dopo 7 mesi dalla laurea già lavorano 


Altri Articoli

Elite Computer Italia, una delle aziende leader nello sviluppo di software e servizi informatici per il settore dentale, parte di Henry Schein One, presenta le ultime soluzioni nel...


Riguarda il Webinar con Daniele Cardaropoli per approfondire e confrontarsi sulle più attuali in tema di chirurgia parodontale.


Più sicuro se abbinato ad una registrazione analogica. L’esperienza di Costanza Micarelli: la tecnologia è un enorme aiuto ma solo se abbinata ad esperienza e conoscenze del clinico e del tecnico


Il Decreto-Legge 21 settembre 2021, n. 127  (DL Green Pass Lavoro) recante Misure urgenti per assicurare lo svolgimento in sicurezza del lavoro pubblico e privato mediante l’estensione...


Entrando nel merito di un medico (famoso) sospeso dall’Ordine di Torino, il Ministero ribadisce la necessità di indicare la sospensione ma non il motivo. Parere che mette in difficoltà i liberi...


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

ECM: abbiamo fatto il punto con Alessandro Nisio