HOME - Cronaca
 
 
15 Luglio 2020

Misure restrittive anti Covid, confermate fino a fine luglio

Il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, ha firmato il DCPM che conferma le restrizioni già in vigore con il precedente decreto dell’11 giugno


Il presidente del Consiglio Giuseppe Conte, ha firmato il nuovo DCPM del 14 luglio, che proroga fino al 31 di luglio le misure in vigore secondo quanto previsto dal precedente decreto, quello dell’11 giugno. Sostanzialmente nessuna modifica a quanto già previsto con la conferma di tutte le principali misure già previste. Confermato, quindi, l’obbligo di indossare la mascherina al chiuso e all’aperto laddove non sia possibile rispettare il distanziamento di un metro.

Confermate anche le misure igieniche previste, a partire dal lavaggio delle mani e all’uso del gel disinfettante. Confermato anche il divieto di assembramenti, così come la previsione di una sanzione penale per chi viola la quarantena obbligatoria. Proroga anche per le regole sul lavoro agile e per l’obbligo di sanificare i luoghi di lavoro.Confermate anche tutte le indicazioni ministeriali già emanate.

Tra le poche novità, la proroga della data di ripresa delle attività congressuali e fieristiche, precedentemente indicata nel 15 luglio ed ora posticipata al 31 luglio 2020.   

Articoli correlati

Sarà il Governo a decidere la data. Rimane l’obbligo in caso di assembramenti, al chiuso e negli ambienti sanitari secondo i protocolli previsti


L’Università di Trieste descrive per la prima volta un nuovo sistema di rilevazione del virus: un’ottima base per futuri studi epidemiologici o rilevazioni post mortem


Le prime valutazioni sulla base dei primi dati sia per quanto riguarda l’uso delle mascherine che la durata dell’immunizzazione data dal vaccino


In occasione della Giornata mondiale per l’igiene delle mani 2021, Ministero della Salute e  ISS invitano gli operatori sanitari alla massima attenzione propongono utili indicazioni


Una ricerca ipotizza che il virus penetri nel corpo attraverso naso e bocca, si raccolga nella saliva della bocca ed entri nella placca dentale sotto le gengive e tramite i vasi sanguigni si sposti...


Altri Articoli

Albonetti (EDRA): “è stato associato impropriamente il nostro logo ad una iniziativa che ci vede totalmente estranei, valuteremo azioni legali” 


Esercitava da anni in un uno studio in cattive condizioni igieniche. Sanzionato anche per mancato rispetto delle norme anti Covid. Guarda il video


Sarà il Governo a decidere la data. Rimane l’obbligo in caso di assembramenti, al chiuso e negli ambienti sanitari secondo i protocolli previsti


Per il 2021 sono cambiate le scadenze, diventano semestrali per poi passare mensili nel 2022. Ecco cosa è bene ricordare


I consigli di Andrea Grassi, fondatore dell’Accademia per lo Sviluppo Imprenditoriale dello Studio Dentistico. Scarica gratuitamente il video corso


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

L’odontoiatria al digitale non è solo protesi