HOME - Cronaca
 
 
15 Ottobre 2020

Due medici abruzzesi e un finto dentista a Napoli segnalati alle autorità sanitarie ed Ordine

Indagini dei NAS di Pescara “puntano il dito” contro due medici abruzzesi per una serie di presunti illeciti tra cui pubblicità online non conforme. A Napoli la finanza scopre dentista e studio abusivo


Il NAS di Pescara ha segnalato due medici abruzzesi alle Autorità sanitarie e amministrative e agli Ordine dei Medici territorialmente competenti.
Gli stessi, ognuno per la parte di competenza, sono accusati di aver: 

  • omesso di effettuare la comunicazione relativa alla chiusura di due studi odontoiatrici situati nelle province di Chieti e Pescara; 
  • effettuato pubblicità sanitaria online in maniera non conforme alla vigente normativa; 
  • mantenuto in attività un ambulatorio odontoiatrico carente dal punto di vista igienico sanitario. 

A darne notizia è il Comando del NAS attraverso una nota ufficiale.


A Napoli sono stati gli uomini del Comando provinciale della Guardia di Finanza a scoprire uno studio odontoiatria abusivo nel quale operava un finto dentista di 56 anni.  Secondo quanto ha riportato la stampa locale nei gironi scorsi, i finanzieri hanno scoperto il finto dentista mentre curava un paziente.

Nello studio indicato dalle cronache in “precarie condizioni igienico sanitarie, son stati trovate “decine di fiale di anestetici”. Ora al vaglio delle fiamme gialle la posizione “fiscale” del sedicente dentista che per ora è stato denunciato per esercizio abusivo di una professione sanitaria.



Articoli correlati

Intanto FNOMCeO chiede ai presidenti di Ordine di sospendere gli eventi ECM in attesa di chiarimenti


La lista Difendiamo la Professione ottiene il 73% dei voti. Senna anche vice presidente del Consiglio dell’Ordine, Rossi confermato alla presidenza OMCeO


Ampliato l’arco temporale rispetto al passato, da lunedì 26 ottobre la possibilità di presentare le domande


Grazie a ANDI, Fondazione ANDI Onlus e Mentadent nell’abito del 40°Mese della Prevenzione Dentale


Con modalità diverse, scatta il coprifuoco ed i provvedimenti regionali impongono l’obbligo di autocertificazione se ci si sposta. Ecco consa è previsto nelle tre regioni


Altri Articoli

Partendo dalla fotografia della salute orale degli anziani, il prof. Gagliani nel suo Agorà del Lunedì si chiede se non sia ora di pensare ad una assistenza odontoiatria domiciliare


Uscire di casa solo se strettamente necessario. E’ questo l’invito che in questi giorni politica ed esperti stanno diffondendo per cercare di contenere la pandemia.Nonostante i DCPM e le...

di Norberto Maccagno


Intanto FNOMCeO chiede ai presidenti di Ordine di sospendere gli eventi ECM in attesa di chiarimenti


La lista Difendiamo la Professione ottiene il 73% dei voti. Senna anche vice presidente del Consiglio dell’Ordine, Rossi confermato alla presidenza OMCeO


Un sondaggio fra gli odontoiatri USA indica che le attuali misure adottate contro Covid-19 possono essere sufficienti contro il propagarsi dell’infezione


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Annuncio in Evidenza


14 Ottobre 2020
Vedo moderno ed avviato studio a Milano

Moderno e avviato studio dentistico, regolarmente autorizzato, mq 80, predisposto per due unità operative, stanza sterilizzazione, radiografico opt e dotato di strumentazione per esercitare le principali branche odontoiatriche, spogliatoio e bagno per il personale, bagno per pazienti. Possibilità di subentro graduale con varie soluzioni. Milano, zona Bicocca-Niguarda. Trattativa riservata. 345 9776587. mail: aumas001@gmail.com

 
 

Speciale in Evidenza


 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

I trucchi per convivere con il rischio Covid in studio