HOME - Cronaca
 
 
01 Ottobre 2020

Nasce il tavolo di confronto sugli allineatori trasparenti

Primo incontro pubblico al XI Congresso SUSO di Modena. Obbiettivo tutelare le competenze a garanzia della salute dei cittadini



Nasce dall' XI Congresso Nazionale SUSO, svoltosi lo scorso fine settimana a Modena e organizzato in collaborazione con SIOF, SIDO, AIDOR e Ausl MO, il primo Tavolo di confronto sugli Allineatori dentali.

Presenti aziende, università, sindacati e associazioni di specialisti, generalisti e odontotecnici.

Le nuove tecnologie ed una legislazione non chiara, soprattutto oltre Oceano ma anche in alcuni Paesi Europei, avevano convinto alcune aziende a promuovere “sistemi fai da te” che consentono ai singoli cittadini di intraprendere un trattamento ortodontico scavalcando il tradizionale interlocutore Odontoiatra.
Ma non solo –dice il Presidente SUSO Gianvito Chiarello-, oggi il rischio più concreto è che un caso classificato come "facile" trattato dall'Odontoiatria generale possa non essere adeguatamente monitorato lungo tutto il suo percorso terapeutico, con possibili ripercussioni medico legali per chi lo ha preso in carico. È necessario garantire al paziente che solo un odontoiatra con adeguate competenze in Ortognatodonzia possa impostare una terapia con gli allineatori: questo è il punto fermo da cui si è partiti per avviare il confronto e per il quale, dice il presidente Chiarello, “tutti si sono trovati concordi  sulla necessità di stilare un codice etico”.

Codice etico che deve avere come obiettivo centrale la tutela del paziente e la garanzia che il trattamento debba essere seguito durante tutte la sua evoluzione clinica da professionisti qualificati, oltre a mantenere l'impegno da parte delle aziende ad evitare il rapporto diretto con l'utente finale”, ribadisce Pietro Di Michele, promotore del Congresso.

Punti di vista che sembrano essere stati condivisi e potranno essere le basi per una un’auspicata intesa, con l'impegno di continuare il dialogo tra le parti. 

Articoli correlati

Sindacati odontoiatrici divisi. Chiedono un rinvio AIO e SUSO, schierata per le elezioni nei tempi previsti ANDI che scrive a Conte  


Lettera aperta al presidente ENPAM Alberto Oliveti del presidente SUSO Gianvito Chiarello che chiede il rinvio al prossimo autunno


Chiarello:''provvedimenti che consentirebbe ad ENPAM di erogare sussidio a sostegno dei dentisti che hanno interrotto l’attività''


Il Consiglio Nazionale SUSO ha deliberato di rinnovare grafica e simboli del logo del Sindacato


Nel fine settimana a Bologna la manifestazione biennale “fiore all’occhiello” del Sindacato degli Ortodontisti (SUSO)


Altri Articoli

Con tale misura sarà possibile effettuare test antigenici rapidi come ausilio diagnostico sui pazienti che arrivano negli studi peraltro già sottoposti a triage. Peirano (CAO): gli odontoiatri...


Controllate aziende e laboratori di analisi, privati e convenzionati, ed altre strutture similari operanti nel commercio e nell’erogazione di test di analisi molecolari, antigeniche e sierologiche...


Il TAR respinge il ricorso presentato dalla CAO La Spezia contro un Centro DentalPro e legittima l’esercizio anche delle società non STP. Sarà il Consiglio di Stato a chiarire definitivamente la...


Iscritto all’Ordine di Cosenza sospeso per un mese per violazione articoli 1,2, 24,25  e 64 del codice deontologico. Ecco le motivazioni ed il commento del presidente CAO Giuseppe Guarnieri


Il JDR pubblica una interessante ricerca che conferma quanto il dentista possa essere utile per effettuare screening sulla popolazione, diventando, lo definisce nel suo Agorà del Lunedì il...

di Massimo Gagliani


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Speciali in Evidenza

 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

Il prof. Burioni spiega come funzionano i test Covid e dà qualche consiglio agli odontoiatri ed igienisti dentali