HOME - Cronaca
 
 
08 Ottobre 2020

In Piemonte denunciato un sindaco: faceva il dentista abusivo

A finire nei guai il primo cittadino di Cigliano (VC) accusato di esercizio abusivo della professione odontoiatrica


Sono stati i carabinieri del Nucleo Investigativo di Vercelli, “a seguito di una articolata attività di indagine” informa la stampa locale, a denucire il sindaco di Cigliano, paesino in provincia di Vercelli con l’accusa di aver “in diverse circostanze ha abusato della propria professione di odontotecnico, svolgendo quella di odontoiatra”. 

Stando a quanto pubblicato da PrimaChivasso.it, “diverse le testimonianze raccolte dei suoi pazienti che hanno confermato come il primo cittadino, svolgesse abusivamente la professione di dentista in uno studio medico di Rivarolo Canavese ed anche sporadicamente presso un laboratorio posto all’interno della sua abitazione di Cigliano”.

Il sindaco è stato deferito alla Procura della Repubblica di Vercelli per esercizio abusivo della professione di odontoiatra.

_____________________________________________________________________ 

Se hai trovato utile questo articolo e non sei ancora abbonato ad Odontoiatria33, sostieni la qualità della nostra informazione 

Articoli correlati

Prima applicazione della nuova norma sull’abusivismo sanitario. D’Agostino (CAO): Legge Lorenzin si dimostra strumento efficacie


Sotto la lente del NAS l’attività svolta in una Srl odontoiatrica. Attrezzatura sequestrata e attività sospesa 


Finto dentista multato anche per non aver rispettato le norma anti Covid, ora al vaglio la situazione fiscale


Lo studio nei Quartieri Spagnoli era in pessime condizioni igienico sanitarie, denunciato il finto dentista


Sorpreso dai NAS mentre eseguiva prestazioni odontoiatriche. Nei guai anche lo studio dove operava


Altri Articoli

Marin (ANTLO): ognuno a caldeggiare le proprie necessità, perché non si è fatto fronte comune? Davanti alla salute, misero rivendicare distinguo sindacali


Classificazione, rapporto con i pazienti e come le nuove tecnologie possono aiutare la cura, sono tra gli argomenti affrontati nel video incontro con la dott.ssa Morena Petrini


AIO chiama i tavoli ministeriali: ‘’fare presto con la legge’’. Odontoiatri a rischio convenzionamento con ASL


Intanto il ritardo delle consegne delle nuove dosi sta rallentando la somministrazione anche nelle Regioni che avevano inserito gli odontoiatri tra i prioritari


Dalle anticipazioni del Ministro Gualtieri, i possibili aiuti anche per i professionisti iscritti all’Ordine contenuti nel prossimo Decreto 


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

La professoressa Antonella Polimeni si racconta