HOME - Cronaca
 
 
21 Ottobre 2020

ATASIO dà il via al concorso per il Photo Contest e il Best Case Report

Si avvicinano le scadenze per partecipare al  Photo Contest e il Best Case Report del III Congresso Nazionale A.T.A.S.I.O. 2021. Tra poche settimane l'invio del materiale


Il concorso è una delle iniziative programmate per il III Congresso Nazionale ATASIO-Accademia Tecnologie Avanzate nelle Scienze di Igiene Orale, in programmazione il 5 e 6 febbraio 2021 a Roma, il cui tema sarà “Tailor made e management del paziente implantare tra scienza, coscienza e fantascienza”.

Le foto dovranno essere inviate in JPG (640x480 pixel - massimo 1,2 Mb). L’immagine più rappresentativa selezionata dal Direttivo sarà utilizzata in tutta la grafica del Congresso (scadenza invio venerdì 6 novembre 2020).

I case report dovranno fare particolare riferimento all’evoluzione delle evidenze scientifiche, cliniche e protocolli operativi. Verrà premiato il case report che avrà meglio sottolineato le tecnologie avanzate (scadenza invio venerdì 18 dicembre 2020).

Ogni case report dovrà essere così composto:

  • introduzione e obiettivo;
  • inquadramento del caso clinico e definizione dell’obiettivo del trattamento;
  • materiali e metodi;
  • descrizione dettagliata di procedure e tecniche impiegate per il raggiungimento dell’obiettivo prefissato;
  • discussione e conclusione;
  • analisi critica, commento dei protocolli impiegati e dei risultati ottenuti.

Sono ammessi a concorrere tutti i soci ATASIO in regola con la quota associativa. Ogni case report rispetterà lo schema proposto e dovrà essere presentato con un minimo di 2 e un massimo di 5 foto con didascalia.

Le foto e i case report dovranno essere inviati all’indirizzo eventi@atasio.it.

La segreteria organizzativa assocerà un codice a ogni case report e consegnerà i lavori alla commissione giudicatrice in forma anonima.

Sabato 6 febbraio 2021 verrà proclamato il miglior case report e verrà reso noto il nome del vincitore.

Articoli correlati

Con tale misura sarà possibile effettuare test antigenici rapidi come ausilio diagnostico sui pazienti che arrivano negli studi peraltro già sottoposti a triage. Peirano (CAO): gli odontoiatri...


Controllate aziende e laboratori di analisi, privati e convenzionati, ed altre strutture similari operanti nel commercio e nell’erogazione di test di analisi molecolari, antigeniche e sierologiche...


Approvato il bilancio preventivo. Oliveti annuncia possibili nuovi interventi Covid a sostegno di medici e dentisti danneggiati


Per gli aiuti, il settore dentale rimane ancora a bocca asciutta. Sostegni per gli organizzatori di eventi e fiere


Iandolo (CAO): “Coinvolgere gli odontoiatri nella campagna, e vaccinarli per primi, insieme al personale di studio”. Chiesta anche la proroga dell’esenzione IVA sui DPI


Altri Articoli

Con tale misura sarà possibile effettuare test antigenici rapidi come ausilio diagnostico sui pazienti che arrivano negli studi peraltro già sottoposti a triage. Peirano (CAO): gli odontoiatri...


Controllate aziende e laboratori di analisi, privati e convenzionati, ed altre strutture similari operanti nel commercio e nell’erogazione di test di analisi molecolari, antigeniche e sierologiche...


Il TAR respinge il ricorso presentato dalla CAO La Spezia contro un Centro DentalPro e legittima l’esercizio anche delle società non STP. Sarà il Consiglio di Stato a chiarire definitivamente la...


Iscritto all’Ordine di Cosenza sospeso per un mese per violazione articoli 1,2, 24,25  e 64 del codice deontologico. Ecco le motivazioni ed il commento del presidente CAO Giuseppe Guarnieri


Il JDR pubblica una interessante ricerca che conferma quanto il dentista possa essere utile per effettuare screening sulla popolazione, diventando, lo definisce nel suo Agorà del Lunedì il...

di Massimo Gagliani


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Speciali in Evidenza

 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

Il prof. Burioni spiega come funzionano i test Covid e dà qualche consiglio agli odontoiatri ed igienisti dentali