HOME - Cronaca
 
 
11 Gennaio 2021

Al via nelle Asl torinesi le vaccinazioni anti-Covid per odontoiatri

D’Agostino (CAO): accolta la richiesta dell’ordine. Saranno le ASL a contattare direttamente i professionisti per prenotare la vaccinazione



Partono in provincia di Torino le vaccinazioni anti-Covid per gli odontoiatri e i medici liberi professionisti. Questa mattina l’Ordine dei Medici di Torino ha fornito alle Asl della provincia gli elenchi di tutti i propri iscritti, suddivisi per area geografica di appartenenza.

Le aziende sanitarie hanno dunque già iniziato a contattare telefonicamente odontoiatri e medici liberi professionisti per invitarli alla vaccinazione e fissare un appuntamento.In questo modo saranno direttamente le Asl a mettersi in contatto con i medici, che dovranno soltanto attendere la chiamata.

“Siamo estremamente soddisfatti che la Regione abbia accolto la richiesta dell’Ordine dei Medici di estendere le vaccinazioni anti-Covid a odontoiatri e medici liberi professionisti e che le Asl della provincia di Torino si siano attivate velocemente per organizzare la programmazione delle sedute” commentano il presidente dell’Ordine dei Medici di Torino, Guido Giustetto, e il presidente della Commissione Albo Odontoiatri, Gianluigi D’Agostino.

Sono colleghi che sono esposti al rischio di contagio e che rivestono un grande ruolo nel garantire le cure sanitarie alla popolazione – sottolineano Giustetto e D’Agostino -. Proteggerli è dunque una scelta doverosa e di grande importanza”.


A cura di: Ufficio Stampa OMCeO Torino  

Articoli correlati

Nasce il problema sostituzioni dipendenti di studi e laboratori. Green pass obbligatorio anche per sanitari, titolari compresi, ed ASO non vaccinati destinati ad altre mansioni 


cronaca     06 Settembre 2021

G20 della Salute

Speranza: “Vaccino bene comune per il mondo. Il sì di tutti i Paesi al Patto di Roma”


Il CTS ha dato il via libera alla proroga da 9 mesi a un anno della scadenza del certificato verde covid-19


La comunità scientifica e la politica si stanno interrogando. Ecco per quali categorie potrebbe diventare realtà il richiamo 


Sarà possibile scaricarlo già dopo la prima dose, l’alternativa è il tampone. Ecco per cosa servirà e come ottenerlo


Altri Articoli

In occasione della quinta edizione del Dental Forum ad Asti, il 2 ottobre 2021, l’intervento “Il digitale e la nuova e-inclusion in odontoiatria” sarà focalizzato sui trend che stiamo...


Uno lavorava in un poliambulatorio medico, l’altro in un sottoscala, gli altri 2 arrotondavano facendo i buttafuori 


Agorà del Lunedì     27 Settembre 2021

Ripariamo i denti rotti

Partendo da un interessante lavoro scientifico tutto italiano, il prof. Gagliani ragiona sull’importanza della restaurativa conservativa

di Massimo Gagliani


Le STP sono escluse ma non tutte. Oltre 5 milioni di euro quanto incassato da ENPAM ma lo scorso anno solo il 50% delle società lo ha versato. Le sanzioni per gli inadempienti


La FNOMCeO in vista della scadenza di fine anno ricorda come ed in quali casi è possibile spostare e recuperare i crediti acquisiti nei vari trienni


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

ECM: abbiamo fatto il punto con Alessandro Nisio