HOME - Cronaca
 
 
12 Gennaio 2021

Chiuso ambulatorio in provincia di Firenze e di Vicenza

Nel primo caso l’odontoiatra faceva lavorare non abilitato, nel secondo rilevate carenze igieniche in una clinica dentale


L’attività di controllo del NAS a verificare strutture sanitarie sul territorio ha portato alla chiusura di due studi odontoiatrici.
Secondo il Comando dell’Arma, il NAS di Firenze ha sequestrato un ambulatorio dentistico, ubicato in provincia, per abuso di professione medica. Il titolare, un odontoiatra, aveva permesso ad una persona priva di titoli e abilitazione alla professione di svolgere l’attività nel proprio studio. Oltre ai locali, sottoposti a sequestro due riuniti dentistici, apparato radiografico, sterilizzatrice e attrezzatura varia per un valore complessivo di 300mila euro. 

In Provincia di Vicenza, sempre secondo quanto comunicato dall’Arma, i militari del NAS di Padova hanno eseguito invece un’ordinanza di sospensione di una clinica dentale emessa dal Sindaco di quella cittadina.  Il provvedimento è stato ritenuto necessario a causa delle gravi criticità sanitarie e gestionali rilevate nel corso di una precedente attività ispettiva. Il titolare è stato segnalato all’Autorità amministrativa e sanitaria. 


____________________________________________________________________ 

Se hai trovato utile questo articolo e non sei ancora abbonato ad Odontoiatria33, sostieni la qualità della nostra informazione 

Articoli correlati

A Varese il NAS scopre e denuncia finto dentista che lavorava abusivamente in casa. Rinvenuti farmaci e fiale di anestetico


Lavorava senza laurea in uno studio sconosciuto all’Autorità sanitaria e senza autorizzazione. Denunciato


Denunciato a Civitavecchia per esercizio abusivo della professione di odontoiatra, falso e sostituzione di persona


Nei guai tre odontoiatri che avrebbero fatto lavorare al loro posto due odontotecnici e tre assistenti alla poltrona 


Deferite tre persone alla Procura di Reggio Emilia: i legali rappresentanti di un centro odontoaitrico ed il direttore sanitario


Altri Articoli

Anche nella settimana che si è appena conclusa, il tema centrale sul quale il settore ha concertato le sue attenzioni è stato: quando mi vaccinate? Confesso, a metà settimana...

di Norberto Maccagno


Aziende     15 Gennaio 2021

Il 2021 visto dal Phibo

L’odontoiatria digitale, le nuove acquisizioni, il CEO ed il Direttore dell'Innovazione del  Gruppo Phibo svelano i progetti futuri


L’obiettivo è fare in modo che la pensione spettante a vedove e orfani sia calcolata sull’importo a cui il familiare deceduto avrebbe avuto diritto al termine della propria carriera


Il neo assessore Moratti conferma il ruolo degli Ordini provinciali nella raccolta dei nominativi degli aderenti 


Assunzione a tempo indeterminato, la candidatura al concorso deve pervenire entro l’11 febbraio 2021


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

La professoressa Antonella Polimeni si racconta