HOME - Cronaca
 
 
18 Febbraio 2021

Interrogazione chiedere alla Regione Lazio di inserire (subito) le ASO nel piano vaccinale anti-Covid

Palozzi (Cambiamo con Toti): per rendere sicuri gli studi è insufficiente vaccinare in questa prima fase solamente odontoiatri e medici


E’ stata presentata questa mattina, da Adriano Palozzi (nella foto) consigliere regionale del Lazio e responsabile nazionale Organizzazione di Cambiamo con Toti, una interrogazione urgente a risposta scritta, all’attenzione del presidente Nicola Zingaretti e dell’assessore Alessio D’Amato, per comprendere se sia intenzione della Regione Lazio inserire tra le categorie prioritarie del “Piano Regionale Vaccinazione anti SARS – CoV2” anche il personale di studio, sia quello che opera a stretto contatto con il paziente, come ad esempio le ASO (Assistente di Studio Odontoiatrico), che quello di segreteria ed amministrativo. 

L’obiettivo della nostra richiesta, spiega il Consigliere Adriano Palozzi, “è quello di rendere gli studi medici e odontoiatrici ancora più sicuri dal punto sanitario, ossia Covid free”. 

Reputiamo -conclude- insufficiente, per non dire contraddittorio, vaccinare in questa prima fase solamente odontoiatri e medici, ossia soggetti spesso a contatto, per lavoro, nei propri studi con ASO e personale amministrativo. Alla luce di tutto questo, dunque, sollecitiamo un intervento mirato e concreto al fine di inserire queste figure professionali tra le categorie prioritarie del piano di vaccinazione anti Covid”.

Articoli correlati

Il Viminale pubblica una utile tabella per capire cosa si può fare a seconda del tipo di certificazione posseduta ed il colore della regione. Le regole per datori di lavoro e lavoratori


Da lunedì le nuove norme su green pass e obbligo vaccinale anche per il personale non sanitario che opera negli ambulatori pubblici e privati. Ma la vera scadenza è quella del 15 dicembre


La posizione della Federazione in merito a lettere di diffida di iscritti non vaccinati che vorrebbero decaduta la sospensione in quanto il nuovo Decreto ha modificato l’articolo 4 della 44/2021


Controlli negli studi trentini. negli ultimi giorni sono 4 i titolari di studio sanzionati per inosservanza delle norme anti Covid sui luoghi di lavoro. Sanzionate e denunciate le ASO


Una circolare del Ministero aggiorna le indicazioni su intervallo temporale tra somministrazione della dose booster e completamento del ciclo primario


Altri Articoli

Agorà del Lunedì     06 Dicembre 2021

Le basi della patologia

Quali sono le cause delle affezioni della polpa dentale e quali le contromisure da adottare? Di questo parla il prof. Massimo Gagliani nel suo Agorà del Lunedì

di Massimo Gagliani


Il dott. Di Fabio ci ricorda che l’esonero è temporaneo fino a quando non si riunirà la Stato-Regioni stabilendo le modalità di registrazione


Oltre a quelli italiani ne hanno parlato il New York Times, Al Jazeera, siti spagnoli e degli altri Paesi europei. Sileri: sarebbe una macchietta se non fosse un odontoiatra


Secondo uno studio pubblicato su Jama Network Open, potrebbero contribuire a migliorare la comunicazione con pazienti con problemi di udito ma non solo


Il Viminale pubblica una utile tabella per capire cosa si può fare a seconda del tipo di certificazione posseduta ed il colore della regione. Le regole per datori di lavoro e lavoratori


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

Crediti ECM: come odontoiatri ed igienisti dentali possono gestirli dalla piattaforma CoGeAPS

 
 
 
 
chiudi