HOME - Cronaca
 
 
05 Marzo 2021

ADA chiede al Congresso nuove priorità per gli odontoiatri

Fra le principali richieste dell'Associazione: protezione legale e miglioramento al programma di protezione dei compensi

Cristoforo Zervos

L'ADA (American Dental Association) pensa al post Covid e, recentemente, ha sollecitato il Congresso ad approvare un'ulteriore legislazione d’urgenza per affrontare il periodo pandemico. Queste nuove disposizioni sono state ritenute dall’Associazione fondamentali per garantire la sicurezza e la stabilità economica degli studi dentistici in tutta l’America colpiti, come tutte le attività dalla pandemia.

Nella lettera inviata ai leader della Camera e del Senato, il presidente dell'ADA Daniel J. Klemmedson e il direttore esecutivo Kathleen T.O'Loughlin hanno ringraziato i deputati ed i senatori per i loro continui sforzi contro la pandemia e hanno dichiarato che "le nostre richieste aiuteranno soprattutto a garantire che i pazienti ricevano l'assistenza sanitaria odontoiatrica che è fondamentale per il benessere e la salute della popolazione".

I punti chiave delle richieste:

  • Fornire protezione legislativa temporanea e mirata alle piccole imprese che seguono le linee guida pubbliche relative alla pandemia, compresi i dentisti che somministrano i tamponi e i vaccini approvati dalla Food and Drug Administration. 
  • Apportare modifiche al programma di protezione dei compensi e garantire accesso semplificato alle sovvenzioni federali e ai prestiti.  
  • Consentire a chi sta fruendo di prestiti studenteschi pubblici una proroga degli interessi e dei pagamenti per la durata dell'emergenza. 
  • Fornire crediti d'imposta alle piccole imprese per l'acquisto di dispositivi di protezione individuale e miglioramenti della sicurezza degli studi dentistici.  
  • Affrontare la carenza di personale sanitario e le disparità evidenziate dalla pandemia attraverso finanziamenti aggiuntivi al National Health Service Corps (divisione dell'amministrazione delle risorse e dei servizi sanitari degli Stati Uniti). 
  • Stabilire una procedura per i professionisti della salute di “controversia/ricorso” al fine di risolvere le eventuali criticità durante i processi di richiesta al Provider Relief Fund (il nuovo fondo per tutti gli operatori sanitari degli Stati Uniti istituito durante la pandemia da Covid-19)  
  • Aumentare la presenza dell’assistenza medica federale per rafforzare il programma Medicaid (programma federale sanitario degli Stati Uniti d'America che provvede a fornire aiuti agli individui e alle famiglie con basso reddito salariale) durante l'emergenza sanitaria pubblica, richiedendo allo stesso tempo agli Stati di mantenere gli stessi benefici per la popolazione nonostante altri finanziamenti in atto. 
  • Fornire finanziamenti aggiuntivi a Centri sanitari federali per le pratiche di salute orale.  
  • Cambiare le direttive  del Dipartimento del lavoro che riguardano la legislazione per i "luoghi di lavoro non sicuri", che oggi comprendono gli studi odontoiatrici, nei casi in cui sia presente l'attrezzatura di protezione personale obbligatoria, le vaccinazioni offerte al personale di studio e sia documentato un basso tasso di infezione.

    Per approfondimenti a questo link

Articoli correlati

I trattamenti endodontici vantano ormai successi prevedibili. Talvolta però può verificarsi un fallimento come conseguenza di un’infezione persistente o di una...

di Lara Figini


In ambito odontoiatrico-chirurgico sono state proposte diverse tecniche per risolvere il problema della grave atrofia mascellare, come il rialzo del seno mascellare, la...

di Lara Figini


Intanto il National Academies of Science, Engineering and Medicine indica i dentisti tra le categorie da vaccinare come prioritarie


L’American Dentist Association ha chiesto al Center for Disease Control and Prevention di includere gli odontoiatri fra i professionisti della salute a cui verrà somministrato il vaccino contro...


O33endodonzia     25 Novembre 2020

Endodonzia minimamente invasiva

Uno studio pubblicato sul Journal of Endodontics ha valutato l'effetto di cavità d’accesso conservative e di tronco-conicità canalari ridotte sulle proprietà biomeccaniche dei denti trattati...

di Lara Figini


Altri Articoli

La Regione conferma vaccinazione per tutti gli operatori sanitari e di interesse sanitario. Per i non iscritti all’Ordine la prenotazione deve essere fatta singolarmente


Il primo impegno del nuovo presidente sarà il XIII Meeting Mediterraneo AIOP dal 15 al 17 aprile in modalità virtuale


Ricerca UniSalute: tra le preoccupazioni degli italiani i costi delle cure dentistiche. Un terzo di chi acquisterebbe una polizza sanitaria chiede che contemplino anche le cure odontoiatriche


Corretta prescrizione ed utilizzo degli antibiotici in odontoiatria. Questi i consigli del prof. Roberto Mattina


Sinergia Associazione Italiana Odontoiatri-Tokuyama: i soci riceveranno un "Welcome kit" fino al 30 aprile


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

Come spiegare gli interventi odontoiatrici al paziente