HOME - Cronaca
 
 
15 Luglio 2021

Abusivo da anni scoperto a Monza

Denunciato per esercizio abusivo della professione medica, illecita somministrazione di farmaci, circonvenzione di incapaci. Da anni non avrebbe presentato la dichiarazione dei redditi


Sono stati i finanzieri della Compagnia di Monza a scopiere e denunciare un finto dentista di 60 anni che operava in un ambulatorio in "precarie condizioni igienico-sanitarie", riporta la stampa locale. 
Nell'ambulatorio, le Fiamme Gialle, informa l’agenzia Adnkronos, hanno sequestrato attrezzature e strumentazioni, tra cui riunito, apparecchio radiografico, “decine di confezioni di medicinali e fiale di anestetici, dispositivi medici privi di marcatura CE, sterilizzatori e altri materiali ad uso dentistico, oltre a numerose cartelle cliniche e referti radiografici”. 

Dalle indagini svolte, i militari avrebbero accertato un raggiro da parte del finto dentista ad una anziana cliente “indotta a versargli, a titolo di prestito, ingenti somme in denaro mai restituite".

Sul fronte fiscale, il finto dentista non avrebbe, dal 2017, mai presentato denuncia dei redditi, per questo gli sono stati contestati elementi di reddito non dichiarati per circa 350 mila euro ed Iva dovuta per oltre 60 mila euro.Il finto dentista è anche stato denunciato per esercizio abusivo della professione medica, illecita somministrazione di farmaci nonché circonvenzione di incapaci e lo studio è stato posto sotto sequestro.  

Articoli correlati

Il Segretario SIASO Fulvia Magenga precisa: l’art. 348 del codice penale tutela tutti i soggetti titolari di una specifica abilitazione, quindi anche gli ASO


Il primo era privo di autorizzazioni sanitarie, il secondo non era registrato presso il Ministero come fabbricante. Denunciato anche odontotecnico ed odontoiatra


Operava in uno studio senta autorizzazioni ed in scarse condizioni igienico sanitarie. Ora le indagini puntano a ricostruire il giro d'affari


Esercitava da anni in un uno studio in cattive condizioni igieniche. Sanzionato anche per mancato rispetto delle norme anti Covid. Guarda il video


Per la Corte di Cassazione le cure mediche e paramediche sono esenti solo se effettuate da soggetti abilitati all’esercizio


Altri Articoli

La denuncia arriva dal Congresso SIdP di Rimini. Spese che si possono ridurre con una più attenta gestione della propria igiene orale e regolari visite di controllo


Magenga (SIASO): il Contratto Collettivo Nazionale Studi Professionali è estremamente chiaro, lo stipendio deve essere corrisposto anche se lo studio è chiuso


SUSO ed il Reparto di Ortognatodonzia della Dental School Lingotto di Torino hanno dedicato un ricordo alla figura di uno dei loro fondatori


Interventi per le famiglie ma anche per imprese e studi professionali con utenze a bassa tensione. Ridotti alcuni oneri di sistema e l'iva per il gas


“Chirurgia parodontale plastica e rigenerativa” di Daniele Cardaropoli raccoglie in maniera organica le conoscenze più attuali in tema di chirurgia parodontale. Domani...


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 

Annunci


CERCO
OFFRO
24 Settembre 2021
Cerco odontoiatra
23 Settembre 2021
Cerco odontoiatra
 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

ECM: abbiamo fatto il punto con Alessandro Nisio