HOME - Cronaca
 
 
30 Agosto 2021

L’AUSL di Ferrara nomina un odontoiatra alla guida del Dipartimento Cure primarie

Il prof. Leonardo Trombelli è il nuovo Direttore del Dipartimento di Cure Primarie dell'Azienda USL di Ferrara


Leonardo Trombelli (nella foto) è stato nominato direttore del Dipartimento Cure Primarie dell’Azienda USL di Ferrara. Una nomina molto rilevante, si legge nel comunicato stampa diffuso dall’AUSL di Ferrara, “per un dipartimento di importanza cruciale: la medicina territoriale è infatti individuata anche nel Piano Nazionale di Rilancio e Resilienza e nel Piano Sanitario Regionale dell’Emilia Romagna, come lo snodo fondamentale per una presa in carico sempre più efficace e a tutto tondo del pazientecon cure adeguate e di prossimità”. 

Per questo ruolo così importante - spiega la direttrice generale AUSL Monica Calamai – abbiamo scelto un professionista di altissimo livello e spessore che sicuramente riuscirà a mettere ancor più a sistema e valorizzare i molteplici servizi che rientrano in questo dipartimento, disegnando la sanità del futuro per la provincia di Ferrara. Il professor Trombelli già coniuga l'attività assistenziale e di ricerca universitaria ed è dunque punto di riferimento sia dell’Ausl sia dell’Azienda Ospedaliera”. 

In qualità di Direttore dell’Uoc di Odontoiatria il prof. Trombelli, ricordano dall’AUSL, ha realizzato con una serie di capillari attività organizzative e sanitarie sulla provincia di Ferrara capaci di applicare e coniugare la tradizionale ricerca universitaria al miglioramento della qualità del servizio odontoiatrico fornito ai cittadini. “Ora la sfida dello sviluppo di questo metodo alla guida di tutto il Dipartimento di Cure Primarie”.

AUSL che ricorda come le Cure primarie sono la principale forma di assistenza sanitaria, continuativa e basata principalmente sulla Medicina del Territorio, centrata sul ruolo dei Medici di Medicina Generale e dei Pediatri di libera scelta. E’ l’ambito di cura dunque più prossimo ai luoghi di vita delle persone, e ricomprende inoltre i servizi di continuità assistenziale (guardia medica), la specialistica ambulatoriale (visite ed esami), l´assistenza al domicilio, nei consultori, agli stranieri presenti nel territorio, ai malati di AIDS, quella socio-sanitaria in strutture residenziali e a domicilio, le procedure per l’assistenza all´estero, la sanità carceraria, l’odontoiatria provinciale, la diabetologia territoriale, l’hospice di Codigoro, la disabilità adulti, l’assistenza anziani, l’appropriatezza prescrittiva ed i servizi amministrativi a supporto.

Articoli correlati

Il riconoscimento globale dei benefici dei preparati topici contenenti fluoro, cemento vetroionomerico, fluoruro di diammina d'argento, salutato come "un enorme passo avanti per la salute orale"


“La nutrizione è uno degli aspetti più importanti che contribuisce alla salute dell’anziano. Un'alimentazione adeguata è importante per il mantenimento dell’attività...

di Norberto Maccagno


agora-del-lunedi     14 Giugno 2021

E gli anziani?

La popolazione invecchia e sorridere potrebbe non essere più solo un privilegio per ricchi. Alcune considerazioni del prof. Massimo Gagliani nel suo Agorà del Lunedì

di Massimo Gagliani


Disco verde dalle Regioni alle modifiche dell’Accordo sulla specialistica ambulatoriale. Passano anche le aperture agli odontoiatri non specialisti


Firmato il nuovo ACN che introduce la possibilità per gli odontoiatri senza il diploma di specialità di assumente incarichi a tempo indeterminato, ma la priorità sarà per gli “specialisti”


Altri Articoli

Roberto Fornara

Il 12 e 13 novembre – a Bologna, Palazzo della Cultura e dei Congressi – l’attività della Società Italiana di Endodonzia riparte in presenza con il Congresso Endodonzia –...


E’ il tema del Congresso Politico AIO in programma venerdì 29 ottobre a Bologna. Approfondimenti sugli aspetti legali, fiscali, etici ed assicurativi


Il riconoscimento globale dei benefici dei preparati topici contenenti fluoro, cemento vetroionomerico, fluoruro di diammina d'argento, salutato come "un enorme passo avanti per la salute orale"


La Corte Costituzionale dichiara incostituzionale il comma 4 dell’art. 15 ritenendo la norma visibilmente contraria ai principi di equità ed eguaglianza previsti dalla Costituzione. Il commento...


Acquistare dispositivi di protezione individuale e prodotti monouso in modo semplice e a prezzi concorrenziali


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

ECM: abbiamo fatto il punto con Alessandro Nisio