HOME - Cronaca
 
 
20 Settembre 2021

Al via la XII edizione del Master “Salute orale nelle comunità svantaggiate e nei paesi a basso reddito”

Aperte le preiscrizioni al Master universitario di 1° livello organizzata dal COI con la collaborazione dell’Università degli Studi di Torino che si terrà a partire da febbraio 2022


Da oggi 20 settembre 2021 al 10 gennaio 2022 sono aperte le preiscrizioni alla XII Edizione del Master organizzata dal COI con la collaborazione dell’Università degli Studi di Torino che si terrà a partire da febbraio 2022. Le lezioni si svolgeranno presso la sede del COI (Via Nizza 230, 3° piano – c/o Dental School - Torino).

In caso di emergenza sanitaria dovuta al COVID-19 si garantisce lo svolgimento del Master a distanza.  

Il Master è riservato ai laureati in Odontoiatria, Medicina e Chirurgia, Igiene Dentale o altra laurea attinente con gli argomenti del Master. Per candidarsi occorre scrivere a coingo@cooperazioneodontoiatrica.eu oppure compilare il modulo a questo link.

Il Master realizzato dal COI, Cooperazione Odontoiatrica Internazionale, in collaborazione con l’Università degli Studi di Torino, è attivo dal 2006 ed è unico in Europa, in quanto prepara gli operatori di ambito odontoiatrico ad inserirsi in attività lavorative o di volontariato nel campo della solidarietà e della cooperazione internazionale.Il corso si propone di fornire gli strumenti per ricercare strategie efficaci per raggiungere l’eccellenza e l’equità dei servizi sanitari anche in contesti svantaggiati; conoscere la realtà e le problematiche sanitarie e di salute orale dei Paesi a basso reddito e delle comunità svantaggiate in Italia; studiare storia, attori, risultati, potenzialità e criticità della cooperazione sanitaria; apprendere la metodologia per realizzare progetti di cooperazione internazionale e di odontoiatria sociale equi e sostenibili. 

Gli argomenti trattati saranno: Eccellenza contestualizzata, odontoiatria speciale, fragilità sanitaria nella popolazione infantile e anziana, odontoiatria sociale e di comunità, salute globale e cooperazione odontoiatrica internazionale.


Articoli correlati

Vecchiati (COI): mettiamo a disposizione del Ministero la nostra esperienza ventennale nell’organizzare ed attivare progetti di odontoiatria sociale in Italia e nel mondo


Collaborazione che ha l’obiettivo di preparare gli studenti ad entrare nel mondo del lavoro usufruendo di servizi e attività


Caso clinico con l'utilizzo di una valida alternativa a tecniche di espansione orizzontale (GBR o Split Crest)


Il ‘’Cenacolo’’, pubblica le ‘’Raccomandazioni per il contenimento del Rischio biologico da Coronavirus SARS COV-2 in Odontoiatri’’ 


Altri Articoli

Poca letteratura si occupa dell’efficacia dei metodi di comunicazione in questo settore, sottolinea il prof. GaglianiIndicando come diafano l’atteggiamento che il dentista generico ha nei...

di Massimo Gagliani


La cronaca ci ha nuovamente regalato l’occasione per commentare, ancora una volta, un progetto legislativo dal punto di vista semantico. Che poi è la vera questione di tutte le Leggi che per...

di Norberto Maccagno


Elite Computer Italia, una delle aziende leader nello sviluppo di software e servizi informatici per il settore dentale, parte di Henry Schein One, presenta le ultime soluzioni nel...


Riguarda il Webinar con Daniele Cardaropoli per approfondire e confrontarsi sulle più attuali in tema di chirurgia parodontale.


Più sicuro se abbinato ad una registrazione analogica. L’esperienza di Costanza Micarelli: la tecnologia è un enorme aiuto ma solo se abbinata ad esperienza e conoscenze del clinico e del tecnico


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

ECM: abbiamo fatto il punto con Alessandro Nisio