HOME - Cronaca
 
 
07 Ottobre 2021

Oggi la Stato Regioni decide sulle modifiche al profilo ASO

Penultimo passaggio necessario prima dell’approvazione definitiva del nuovo profilo che dovrebbe rimediare a tutte quelle criticità emerse in questi tre anni di applicazione 


La Conferenza Stato Regioni, convocata per oggi 7 ottobre alle ore 16,45, si esprimerà sulla proposta di accordo per lil nuovo profilo professionale dell’Assistente di Studio Odontoiatrico, che sostituisce il precedente.

Il documento posto all’esame, ed al quale il Ministero chiede di esprimere il parere, è quello elaborato dopo i tanti tavoli di confronto tra Ministero ed Associazioni e Sindacati degli odontoiatri e delle ASO. Documento che ha avuto anche parere positivo dalla CSS. 

Tra le novità previste rispetto al Dcp del 2018 quelle anticipate nel febbraio scorso da Odontoiatria33 che ampliano la platea dei lavoratori che si vedranno riconosciuti i requisiti pregressi, evitando di dover conseguire l’attestato di qualifica, e la possibilità per chi non ha i requisiti, ma può dimostrare l’assunzione come assistente alla poltrona, di vedersi ridotte il numero di ore di formazione necessarie per poter sostenere l’esame di abilitazione.
Nel testo anche la possibilità di versi riconosciuta l’attività pregressa per tutti quei lavoratori e lavoratrici che erano stati assunti con una posizione diversa da quella di “assistente alla poltrona”. 

A questo link il nostro approfondimento con le modifiche previste.. 


Articoli correlati

Le considerazioni e motivazioni della dott.ssa Rossetti, supportate dalla giurisprudenzaE dalla risposta interlocutoria dell’Istituto Nazionale del Lavoro 


Richiesti allo studio i certificati di avvenuto aggiornamento delle ASO assunte. Ecco cosa prevede il profilo in tema dia aggiornamento annuale


Di Lieto (Codacons): la Regioni finanzi un assegno da spendere negli studi regionali per le persone socialmente deboli per poter effettuare cure odontoiatriche. De Filippo (CAO Catanzaro): sosterremo...


Concorso per titoli ed esami per la copertura a tempo indeterminato, Le domande devono essere presentate entro il 13 dicembre


Servono 150 mila euro per attivare un centro che curi le persone disagiate ma che possa anche assisterli ed informarli


Altri Articoli

Stimata ed apprezzata, fino all’ultimo ha lavorato per il bene della professione con tenacia, impegno ed entusiasmo. Molti i messaggi di ricordo delle sue colleghe e dei dirigenti delle...


Scoperti a Torino ed in provincia di Piacenza. L’Ordine di Brescia invia gli elenchi dei sospesi al NAS per effettuare verifiche


Circolare della FNOMCeO agli Ordini provinciali con le prime indicazioni sui passaggi per ottemperare a quanto disposto con il nuovo Decreto su estensione dell’obbligo vaccinale 


Agorà del Lunedì     06 Dicembre 2021

Le basi della patologia

Quali sono le cause delle affezioni della polpa dentale e quali le contromisure da adottare? Di questo parla il prof. Massimo Gagliani nel suo Agorà del Lunedì

di Massimo Gagliani


Il dott. Di Fabio ci ricorda che l’esonero è temporaneo fino a quando non si riunirà la Stato-Regioni stabilendo le modalità di registrazione


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

Crediti ECM: come odontoiatri ed igienisti dentali possono gestirli dalla piattaforma CoGeAPS

 
 
 
 
chiudi