HOME - Cronaca
 
 
25 Maggio 2012

Amici di Brugg: il discorso di apertura dei lavori

La diretta del 55esimo congresso

Brugg solimeiBrugg solimei

Tra le novità di quest'anno, che caratterizzano il 55esimo congresso degli Amici di Brugg c'è la grande affluenza dei giovani. "In un momento in cui si avverte una generalizzata flessione nella partecipazione agli eventi formativi e culturali, Amici di Brugg, quest'anno, ha segnato un sensibile aumento della loro presenza rispetto agli anni passati" ha raccontato Mario Iorio a OdontoCosult. "E questo è un bel risultato, per l'associazione e per la professione. Devo dire poi che un'altra delle caratteristiche che distinguono questo congresso dai precedenti è l'attivazione della piattaforma Ecm, attraverso cui è possibile rivedere, anche nei giorni successivi, tutto il congresso. Si tratta di una modalità di fruizione che, oltre a essere comoda e accessibile, garantisce anche l'acquisizione di più crediti".

Clicca sul play per ascoltare il discorso di apertura.

Articoli correlati

"Rinnovamento e continuità non è uno slogan, ma il principio che ha informato l'attività di Amici di Brugg ed è il principio in nome del quale ho deciso di non...


Funzione e occlusione sono al centro del corso precongressuale che oggi apre i lavori del 55esimo congresso di Amini di Brugg e vede uniti odontoiatri e odontotecnici. Una giornata dedicata Mario...


"Quando ci si affaccia alla professione per la prima volta, ci si trova di fronte a problematiche pratiche che spesso non si sa come affrontare. è grazie ai maestri di Amici di Brugg che sono...


E’ certamente “l’associazione culturale” odontoiatrica più longeva e da sempre Amici di Brugg“significa reciprocità di un gruppo di Odontoiatri ed Odontotecnici che si...


Altri Articoli

In un articolo sul Corriere della Sera il presidente ANDI sottolinea le forti difficoltà del settore confermate dal fatto che “le catene internazionali stiano scappando dall’Italia”


Baruch: fondamentale informare e formare i pazienti, la loro collaborazione sarà determinante in questa fase


Una nota della CAO Nazionale ribadisce che l’odontoiatra può certificare l’assenza per malattia di un lavoratore per un periodo inferiore a dieci giorni


Dopo la richiesta di chiarimenti da parte delle farmacie, sulla percentuale minima di etanolo per i prodotti disinfettanti a base alcolica, arriva la risposta dell'Istituto superiore di sanità che...


La disparità di trattamento, in tema di aiuti causa pandemia, tra attività gestite da un iscritto ad un Albo professionale e quella da un cittadino munito di partita iva è...

di Norberto Maccagno


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Speciale in Evidenza


 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

COVID-19 ed odontoiatria, il punto del prof. Roberto Burioni